Filastrocche per bambini in inglese, imparare la lingua divertendosi

humpty-dumpty
humpty-dumpty

Come insegnare l’inglese ai bambini piccoli? Di certo non potremo farli sedere davanti ad una scrivania e fargli ripetere i verbi o le parole, come sempre il mondo migliore per insegnare qualcosa è facendoli divertire. Anche in questo caso sarà utile cantare, ripetere o recitare delle filastrocche in rima con i bambini, dopo varie volte che le ripeterete vi stupirete di come le avranno in parte assimilate. I bambini sono come delle spugne!

Filastrocche in inglese

Humpty Dumpty in inglese e in italiano

Humpty Dumpty sat on a wall.
Humpty Dumpty had a great fall.
All the king’s horses and all the king’s men
Couldn’t put Humpty together again.

Humpty Dumpty sedeva su un muro.
Humpty Dumpty fece un gran capitombolo.
Tutti i cavalli e tutti gli uomini del Re
non bastarono a rimettere insieme i pezzi di Humpty.

Monday’s child is fair of face in inglese e in italiano

Monday’s child is fair of face,
Tuesday’s child is full of grace,
Wednesday’s child is full of woe,
Thursday’s child has far to go,
Friday’s child is loving and giving,
Saturday’s child works hard for a living,
But the child who is born on the Sabbath Day
Is bonny and blithe and good and gay

Il bambino nato di lunedì è bellissimo
Il bambino nato di martedì è pieno di grazia
Il bambino nato di mercoledì è pieno di tristezza
Il bambino nato di giovedì deve andare lontano
Il bambino nato di venerdì ama e dona
Il bambino nato di sabato lavora duro per vivere
Ma il bambino che è nato di domenica
E’carino e spensierato, buono e allegro

Little Lamb in inlgese e in italiano

Little Lamb who made thee
Dost thou know who made thee
Gave thee life and bid thee feed.
By the stream and o’er the mead;
Gave thee clothing of delight,
Softest clothing wooly bright;
Gave thee such a tender voice,
Making all the vales rejoice:
Little Lamb who made thee
Dost thou know who made thee
Little Lamb I’ll tell thee,
Little Lamb I’ll tell thee:
He is called by thy name,
For he calls himself a Lamb:
He is meek and he is mild,
He became a little child:
I a child and thou a lamb,
We are called by his name.
Little Lamb God bless thee.
Little Lamb God bless thee

Agnellino chi ti ha fatto
Lo sai chi ti ha fatto?
Ti ha dato vita e ti ha nutrito.
Dalla corrente di un ruscello o dalla prateria;
Ti ha dato vestiti stupendi,
Vestiti morbidi lanosi (si dice?) lucenti;
Ti ha dato una voce così tenera,
Riempendo di grande gioia tutte le valli:
Agnelino chi ti ha fatto
Lo sai chi ti ha fatto?
Agnelino ora te lo dico,
Agnelino ora te lo dico:
Lui ti ha chiamato col tuo nome,
Perché lui stesso si chiama agnello:
Lui è umile ed è tenero,
è diventato un bambino piccolo:
Io un bambino e tu un’agnello,
Noi abbiamo il suo nome.
Agnellino che Dio ti benedica.
Agnellino che Dio ti benedica.