Sarà maschio o femmina? Tanti modi divertenti per capirlo

logo maschio femmina
logo maschio femmina

Non c’è niente di più divertente che cercare di indovinare il sesso del bambino che si porta nel grembo. Senza ecografia o altri esami ma solo con quelle dicerie della nonna che, saranno pure antiche, ma in alcuni casi ci azzeccano.
“Sei bellissima, allora è maschio”. “Ma no la pancia è tutta sui fianchi, è una femminuccia”, quante volte ve lo siete sentite dire da nonne e zie? Così abbiamo deciso anche noi di darvi qualche dritta, molto divertente, su come capire prima dell’ecografia e prima ancora che il vostro bambino decida di girarsi e dimostrare se è dotato di pisellino di quale colore dipingere la cameretta del prossimo ospite.

Sarà sicuramente (!) un maschietto se: non hai nausee mattutine e se la frequenza cardiaca del piccolino è inferiore a 140 battiti al minuto, se la tua pancia è in avanti e il tuo ventre si presenta come un pallone da basket!
E ancora, se i tuo seni sono cadenti e l’aureola è molto più scura del normale, se i peli sulle gambe crescono più rapidamente e i tuoi piedi sono più freddi rispetto alla prima gravidanza.

Ed ecco quelli più divertenti. Sarà maschio se dormi con il cuscino rivolto a Nord, se facendo ruotare la fede nunziale,attaccata ad una catenina, in direzione del ventre questa fa dei cerchi e se aggiungendo il numero dei tuoi anni, al momento del concepimento, a quello del numero del mese in cui è avvenuto il concepimento, il totale è un numero pari!

E come si fa a capire che il frutto dell’amore che si porta dentro è una femminuccia?
Allora, attenzione ancora una volta ai seni perchè se questi sono belli sodi e il seno sinistro è più grande di quello destro potete andare a comprare un bel fiocco rosa. Lo stesso vale se la pancia si allarga sui fianchi e se ci sono riflessi rossi tra i vostri capelli.
Se avete, poi, molta voglia di frutta e succo di arancia, non c’è dubbio è femmina!

Ma uno dei più divertenti è questo: è femmina se rifiuti di mangiare il culetto di una pagnotta di pane.
Vi ho convinte? Aspetto i vostri commenti.