Cappello basco francese: come indossarlo?

[galleria id=”21753″]

Come indossare il cappello basco francese? Come si mette e soprattutto a chi sta bene? Il cappello alla parigina è un accessorio che non passa mai di moda, cuore ogni anno di tutte le collezioni dei marchi più amati dalle fashioniste. Il più celebre resta il cappello basco francese nero e rosso, ma nelle linee delle griffe legate a uno stile più giovanile troverete anche modelli in toni pastello, con perle decorative e non solo. Scopriamone di più su uno degli accessori must have della stagione invernale.

Il cappello basco alla parigina

Berretto alla francese effetto pelle Bershka

[didascalia fornitore=”altro”]Cappello basco francese Bershka[/didascalia]

Il cappello basco alla parigina deve il suo nome alle sue origini. Il classico copricapo in panno, in feltro o in lana era parte dell’abbigliamento militare, ma prima ancora era in voga tra i contadini dei Paesi Baschi da cui prese il nome.
Nel corso degli anni fu rivisitato tanto da diventare un accessorio femminile tra i più amati, cuore dei look in stile parigino bon ton che le fashioniste di tutto il mondo non si stancano mai di scegliere per essere glamour e raffinate.
[amazon codice=”B075DFP9V4″ type=”” ]

Cappello basco francese, come si mette

Cappello basco alla francese rosso Mango

[didascalia fornitore=”altro”]Cappello basco francese rosso Mango indossato di lato[/didascalia]

Ma come si mette il cappello basco francese? Ci sono diversi modi. I più piccoli vanno semplicemente fissati sulla testa e tenuti nella parte centrale in quanto meno capienti, mentre i modelli più grandi possono essere spostati su un lato della testa per un effetto bohemien più deciso.
Il cappello basco francese all’uncinetto, inevitabilmente più pesante rispetto a quelli in feltro o in lana, va lasciato ricadere sulla nuca liberamente.
[amazon codice=”B009ZJ73R0″ type=”” ]

Cappello alla parigina: a chi sta bene

Berretto alla francese rosa Mint and Berry

[didascalia fornitore=”altro”]Berretto alla francese rosa Mint and Berry[/didascalia]

A chi sta bene il cappello alla pagina? Proprio a tutte. Questo accessorio, per la sua forma raffinata e chic, può essere indossato in tantissime occasioni e si abbina alla perfezione con tutto, dai capi casual a quelli eleganti. Valorizza sia i visi magri che quelli un po’ più tondi, basta saperlo abbinare con cura.
[npleggi id=”506781″ testo=”Il berretto o beanie: come indossarlo”]

Il cappello basco francese nero

Cappello basco alla francese nero Zara

[didascalia fornitore=”altro”]Cappello basco francese nero Zara[/didascalia]

Il cappello basco francese nero è il più popolare, facilissimo da coordinare con diversi tipi di look. I modelli in feltro più classici stanno bene con i cappotti neri, ma anche con quelli cammello e colorati, mentre i berretti in feltro con perle e inserti eleganti si sposano alla perfezione con caban e giacche più bon ton come i dresscoat anche in tinte pastello.
[amazon codice=”B01LNH56AC” type=”” ]
[npleggi id=”506947″ testo=”Il cappello a tesa larga, corta e cloche in feltro: i modelli più belli”]

Il cappello basco francese rosso

Cappello basco alla francese rosso DoubleBulls

[didascalia fornitore=”altro”]Cappello basco francese rosso DoubleBulls[/didascalia]

Il cappello basco francese rosso è il classico per eccellenza dello stile parigino. Perfetto in coordinato con i capi in denim come le camicie, le gonne e soprattutto le salopette, si abbina con capi in toni chiari o pastello, ma è perfetto anche su abiti più raffinati come l’iconico tubino nero, soprattutto se completate il look con un paio di décolletés nere a punta.
Trovate tantissimi modelli di cappello basco francese su Amazon e nei maggiori e-shop come Zalando, qual è il modello che fa per voi?
[amazon codice=”B006ZMUD4K” type=”” ]
[npleggi id=”506977″ testo=”Il colbacco da donna: i modelli più fashion per l’inverno”]