10 abitudini che tolgono energia che andrebbero abbandonate

[multipage]

stanchezza

Le abitudini che tolgono energia e che andrebbero abbandonate sono tante! Se sei spesso stanca e spossata dovresti fare attenzione a tutte quelle piccole cose che, sommate, fanno sentire una persona più stanca del dovuto. Non solo la mancanza di sonno e riposo, ma anche tante altre abitudini che possono provocare un maggiore senso di affaticamento. Tra queste? La mancanza di idratazione, ma anche la scarsa attività fisica. Scopri quali sono le altre!

Foto tratte da Pixabay[/multipage]

[multipage] Carenza di ferro

noci

Una carenza di ferro può causare debolezza, nervosismo e spossatezza. Risultato? Scarsa concentrazione, anche in ufficio! Assumi, dunque, tutti gli alimenti per integrarlo; tra questi anche le noci e le uova.[/multipage]

[multipage]Scarsa attività fisica

palestra

Hai saltato l’allenamento perché ti sentivi stanca? Secondo uno studio dell’Università della Georgia è un’abitudine da evitare. Secondo la ricerca, infatti, una regolare attività fisica aumenta la resistenza, aiuta a mantenere efficiente il sistema cardiovascolare e porta ossigeno ai tessuti. Ci vuole…costanza![/multipage]

[multipage] Bere poco o niente

tisana

Bevi poco? Rimedia con almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, soprattutto in estate. La scarsa idratazione, infatti, riduce la quantità di ossigeno che viene apportato a muscoli e organi. Meglio bere tanto, meglio ancora acqua naturale! Alternativa? Le tisane![/multipage]

[multipage]Ordine e disordine

disordine

Secondo uno studio di Princeton una scrivania troppo disordinata limita la concentrazione e la capacità di gestire tutto al meglio. Lo stress non è amico della forma fisica. Mai! Prima di iniziare a lavorare dedica 5 minuti per mettere un po’ d’ordine sulla scrivania![/multipage]

[multipage]Vacanza relax

vacanza

In vacanza non si lavora. Nessuna eccezione. Se si porta il lavoro in vacanza non ci si rilassa davvero e al rientro si sente la malinconia e l’amarezza delle vacanze non godute. Evitiamo![/multipage]

[multipage]Riposare bene

dormire

Garantirsi un numero adeguato di ore di sonno aiuta a tenere alla larga lo stress. Meglio dormire almeno otto ore per notte o di più, se vi riesce! Per riposare bene, però, evitate smartphone e tablet a letto perché non conciliano il sonno e lo disturbano anche.[/multipage]

[multipage] Niente alcol

alcol

Assumere alcol prima di mettersi a letto disturba il sonno e, quindi, non aiuta a ricaricarsi per l’indomani. Se pensi che bere uno o due bicchieri di vino prima di metterti a letto favorisca il relax ti sbagli di grosso. Così facendo si fa fatica ad addormentarsi e si compromette anche la qualità del sonno. [/multipage]

[multipage]No stress

stress

Lo stress è nemico anche delle energie. Bando, quindi, alle ansie e alle preoccupazioni inutili. Facile più a dirsi che a farsi? Non è proprio vero; cercare di affrontare con maggiore tranquillità le situazioni difficili si può![/multipage]

[multipage]Saltare la colazione

colazione

Devi dimagrire e pensi che saltare la colazione sia la soluzione? Non lo è. Punto. Nè per la linea né per il benessere psicofisico. Saltare la colazione non ci fornisce l’energia giusta per affrontare la giornata e, alla fine, ci induce a mangiare di più durante il giorno, quando il metabolismo è più lento. [/multipage]

[multipage] Si o no?

no

Impara a dire no alle situazioni che ti causano stress e, quindi, ti tolgono energia. Impara a rispettare te stessa e a non sacrificarti sempre; ne guadagnerai in benessere, fisico e mentale![/multipage]