Come disintossicare il colon in modo naturale

[multipage]

colon

Come disintossicare il colon in modo naturale? Il colon, anche detto intestino crasso, è una porzione di intestino che più delle altre è soggetta all’accumulo di scorie e tossine. Per migliorare la sua salute, quindi, si può agire con una sorta di “pulizia periodica”, basata su un’alimentazione corretta, ma anche sull’assunzione di probiotici e magnesio. Con questi rimedi si riescono anche ad alleviare tutti i fastidi connessi a un colon “intasato” e cioè il meteorismo e il gonfiore addominale. Cosa magiare, quindi, per aiutare il nostro colon e quali altri rimedi sono possibili?[/multipage]

[multipage]Alimenti sì

verdura

Per disintossicare il colon naturalmente si raccomanda una dieta ricca di frutta, verdura e cereali integrali. Alcune verdure, poi, hanno un ruolo di prim’ordine nella disintossicazione dell’organismo. Tra queste: i broccoli, i cavolfiori, i cavolini di Bruxelles e lo stesso cavolo. Per aiutare la salute del colon, fai anche il pieno di fibre e quindi di alimenti che ne contengono; questi permettono un’espulsione rapida delle scorie a aiutano nel caso di digestione lenta e difficile. Tra i cibi che ne contengono di più, il riso integrale e la crusca d’avena. [/multipage]

[multipage]Alimenti no

dolci

Per disintossicare il colon è necessario eliminare alcuni cibi. Meglio, quindi, evitare: caffè, zucchero bianco, farine raffinate, latticini e alcool. No anche ai dolci confezionati, ai cibi troppo grassi ed elaborati e alle bibite gasate. Inoltre, meglio non esagerare con le quantità di formaggio e di gelato assunte.[/multipage]

[multipage]Soffri di intolleranze?

intolleranze

Quando si soffre di sindrome del colon irritabile e quindi di addome gonfio e costipazione, l’ideale sarebbe verificare se si soffre di qualche intolleranza alimentare. Se non ci si è mai sottoposti ad un test per le intolleranze, quindi, sarebbe meglio farlo quanto prima. Infatti, assumere un alimento a cui il corpo è intollerante significa ostacolare la funzionalità del colon e incrementare le probabilità di infiammazioni intestinali. [/multipage]

[multipage]I probiotici

yogurt

I probiotici contribuiscono a migliorare la salute del colon e dell’intestino in generale. I probiotici sono contenuti in alcuni alimenti, in particolare nello yogurt. In alternativa, si può chiedere al medico di farseli prescrivere sotto forma di compresse ovvero di altri preparati equivalenti.[/multipage]

[multipage] Bere di più

acqua

Per aiutare il colon a funzionare meglio è necessario bere tanto, almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Sembra banale ricordalo, ma il nostro corpo è fatto soprattutto di acqua, quindi è necessario garantirgli il giusto apporto di liquidi. Da evitare, invece: il , il caffè e le bibite gasate.[/multipage]

[multipage]Prova il magnesio

ciocolato

Il magnesio permette di attrarre acqua nel colon e provoca un leggero effetto lassativo. A differenza dei normali lassativi, però, non provoca dipendenza o rilevanti effetti collaterali. Per la dose consigliata e il periodo di assunzione, però, meglio chiedere al proprio medico. Tra gli alimenti che lo contengono, poi, anche il ciocolato![/multipage]