Dieta dell’uva per dimagrire di 4 kg in 3 settimane

dieta autunnale
dieta dell'uva

L’incubo della prova costume è passato? Ma anche in estate tra gelati e bibite si accumula qualche chilo di troppo e molte di voi staranno già pensando a come smaltirli a settembre. Un regime alimentare adatto per sgonfiarsi e depurarsi in autunno affrontando al meglio il cambio di stagione è quello proposto dalla dieta dell’uva. Oltretutto questo frutto aiuta anche a rendere più luminosa la pelle.

Spesso si sottolinea che è dolce e calorico ma in realtà con la dieta dell’uva è possibile dimagrire di 4 kg in 3 settimane. Solitamente viene consigliato in realtà di seguire questa dieta solo per una decina di giorni al massimo: il menù che vi proponiamo noi ha qualche aggiunta per rendere il rispetto delle regole meno rigido e introdurre qualche elemento in più rispetto alla sola uva. Il segreto dell’uva sta nella quantità di minerali tra cui potassio e calcio senza contare che la buccia è lassativa.

Lunedì
Colazione
– 1 bicchiere di uva fresca centrifugata
– 2 fette biscottate integrali
– caffè d’orzo

Spuntino
– 1 vasetto di yogurt bianco con qualche acino di uva fresca

Pranzo

– 80-100 g di quartirolo con uva bianca
– insalata mista condita con 1 cucchiaio di olio e limone
– 50 g di pane integrale

Spuntino

– 1 grappolo d’uva

Cena

– 1 piatto di minestrone o passato di verdure
– 180 g di merluzzo al verde
– macedonia di uva bianca e rossa con limone

Martedì’

Colazione
– 1 vasetto di yogurt bianco con uva frullata
– caffè d’orzo

Spuntino
– 1 grappolo d’uva

Pranzo

– 70 g di pasta con 50 g di ricotta e 50 g di prosciutto cotto
– insalata mista con 1 cucchiaio di olio e limone

Spuntino
– 1 grappolo di uva

Cena
– 1 piatto di passato di verdure
– 180 g di sogliola al limone e salvia in padella
– insalata mista con 1 cucchiaio di olio e limone

Mercoledì

Colazione
– 150 ml di latte parzialmente scremato
– 30 g di cereali integrali
– 1 bicchiere di centrifugato di uva fresca

Spuntino

– 1 grappolo di uva

Pranzo
– frittata con 2 uova
– 300 g di zucchine e pomodori in padella
– 50 g di pane

Spuntino
– 1 bicchiere di latte

Cena
– 70 g di risotto allo zafferano e funghi porcini
– 250 g di verdure grigliate
– 30 g di pane integrale
– 1 grappolo di uva

Giovedì’

Colazione

– 2 fette biscottate con marmellata non zuccherata
– 1 bicchiere di succo di uva fresca
– caffè d’orzo

Spuntino
– 1 yogurt magro con acini di uva fresca

Pranzo
– 300 g di spinaci lessi con 125 di mozzarella
– 40 g di pane integrale
– uva a piacere

Spuntino
– 1 grappolo di uva

Cena

– 1 piatto di minestra con porri e patate
– 150 g di filetto di manzo con contorno di verdure a piacere
– 40 g pane integrale

Venerdì

Colazione
– 150 ml di latte e orzo
– 30 g di cereali

Spuntino
– 1 grappolo di uva

Pranzo
– 70 g spaghetti con le vongole
– insalata di rucola e uva bianca condita con 1 cucchiaio di olio e limone

Spuntino
– 1 grappolo di uva

Cena
– 1 piatto di passato di verdura
– 180 g di trancio di pesce spada alla piastra
– 250 g di verdure grigliate

Sabato

Colazione
– 4 biscotti secchi
– 1 bicchiere di centrifugato di succo di uva fresca
– caffè d’orzo

Spuntino
– 1 grappolo d’uva

Pranzo
– 1 piatto di cuscus di carne e verdure
– insalata mista con chicchi di uva condita con 1 cucchiaio di olio e limone

Spuntino
– 1 grappolo di uva

Cena
– 1 piatto di minestrone
– 1 hamburger alla griglia
– insalata mista condita con 1 cucchiaio di olio e limone

Domenica

Colazione
– 1 toast con prosciutto e formaggio
– 1 bicchiere di centrifugato di uva fresca

Spuntino
– 1 grappolo d’uva

Pranzo
– 80 g di orecchiette con le cime di rapa
– 300 g di verdure lesse
– 1 grappolo di uva

Spuntino
– 1 vasetto di yogurt bianco con acini di uva fresca

Cena
– 150 g di trota al cartoccio con pomodorini
– 250 g di verdure condite con 1 cucchiaio di olio e limone
– macedonia di uva con 1 pallina di gelato alla vaniglia