Ecco perché fa bene mangiare il pesce

Ecco perché fa bene mangiare il pesce
Ecco perché fa bene mangiare il pesce

Perchè fa bene mangiare il pesce? Che magiare il pesce faccia bene è ormai accertato, ma molti non sanno il perché e forse proprio per questo trascurano il suo consumo a tavola. Il pesce fa bene alla salute e alla linea. Il pesce contiene tra il 15 e il 25 percento di proteine, ha una modesta quantità di lipidi e una minima percentuale di glucidi. Tutto il resto è acqua. Questo è il motivo per cui si consiglia comunemente di inserirlo nelle diete. Ancora, il pesce è ricco di sostanze fondamentali come il fosforo, le vitamine e gli acidi grassi essenziali, che riducono i livelli di trigliceridi. Gli elementi più importanti sono gli Omega 3, indispensabili nella protezione dalle malattie cardiovascolari.

mangiare pesce previene le malattie cardiovascolari
mangiare pesce previene le malattie cardiovascolari

Perché fa bene mangiare il pesce: le proprietà nutrizionali del pesce

Già dall’esame delle proprietà nutrizionali del pesce comprendiamo perché sia importante consumarlo spesso nella nostra dieta. Anzitutto, le proteine: quelle del pesce sono le più complete, perché contengono tutti gli otto aminoacidi essenziali, indispensabili per la rigenerazione delle cellule e per regolare il metabolismo. In base al contenuto di lipidi, invece, i pesci si distinguono in magri (come sogliola, orata e merluzzo) perché contengono meno del 3 percento di grassi, semigrassi (come dentice, tonno o triglia) che contengono dal 3 all’8% e grassi sopra l’8% (come lo sgombro e la sardina). I pesci sono poi ricchi di vitamine (soprattutto A, B1, B2 e B12), iodio, calcio, selenio e fluoro. Infine, i molluschi, che però tendono ad aumentare il colesterolo e favorire la gotta.

Perché fa bene mangiare il pesce: riduce anche il rischio di allergie

Recenti studi hanno confermato che mangiare il pesce fa bene perché contribuisce anche a diminuire il rischio di allergie. In particolare, questo effetto, si riscontra nei bambini e cioè il pesce avrebbe questo risultato se somministrato dallo svezzamento al primo anno di vita.

Perché fa bene mangiare il pesce? Riduce il rischio diabete e malattie cardiovascolari

mangiare pesce previene il diabete
mangiare pesce previene il diabete

Mangiare il pesce fa bene anche perché riduce il rischio di diabete e malattie cardiovascolari. In particolare, il diabete può essere prevenuto con solo una porzione di pesce a settimana, mentre le malattie cardiovascolari si prevengono consumando circa 30 g di pesce al giorno (1 o 2 porzioni a settimana). Consumare il pesce più volte alla settimana, poi, aiuta a anche a salvaguardare la salute ed il buon funzionamento dei reni. Infatti, secondo un recente studio, consumare pesce più volte la settimana è associato a una ridotta concertazione di macroalbuminuria, una proteina che indica il malfunzionamento dei reni. Insomma, mangiare il pesce fa bene! Approfittiamone!