La dieta da fare dopo le feste di Natale

dieta dopo le feste
dieta dopo le feste

Quale dieta fare dopo le feste di Natale per rimettersi in forma? Di sicuro in questi giorni ci sentiamo gonfie e pesanti, ma con i consigli giusti è possibile rimediare, depurarsi e perdere qualche chilo!

I consigli per depurarsi e dimagrire dopo le feste

Coma ha osservato la dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista di Milano, una dieta bilanciata è organizzata in cinque pasti al giorno: la colazione, lo spuntino a metà mattina, il pranzo, la merenda pomeridiana e la cena. Per quanto riguarda lo spuntino di metà mattina e metà pomeriggio si consiglia un frutto fresco di stagione a scelta, come un mandarino o una banana. Inoltre, durante la dieta, è raccomandato bere (fuori dai pasti) almeno due litri di acqua al giorno e una tisana (depurativa e drenate) due volte al giorno, dopo pranzo e dopo cena a base di finocchio. Infine, sarebbe bene praticare una moderata attività fisica, tre volte a settimana, per almeno 40 minuti.

Il menù a colazione

“Se è vero che è il pasto più importante della giornata, anche quando si è a dieta post abbuffate natalizie, a colazione meglio puntare sugli alimenti giusti per cominciare con il piede giusto fin dal mattino”, ha aggiunto la dottoressa Macorsini. Il menù a colazione prevede: tè verde o una tazza di latte con caffè o caffè d’orzo, uno yogurt bianco magro e una fetta biscottata integrale con marmellata light o un velo di miele.

Il menù per il pranzo

In questo caso sono protagoniste le verdure, da consumarsi con pochi o senza condimenti grassi. Il menù del pranzo prevede: insalata mista a volontà (condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e limone) o finocchi freschi in insalata (conditi con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e limone) e due fette di petto di pollo (condite con limone) o 80 g di pasta integrale (conditi con sugo di pomodoro fresco e basilico) e un uovo sodo e spinaci cotti al vapore (conditi con limone) e una fetta di pane integrale.

Il menù per la cena

Il menù per la cena prevede: zuppa di porri o minestrone di verdura, un carciofo cotto al vapore (condito con limone) o insalata mista (condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e limone), 100 g di bresaola o fesa di tacchino a fette scondita e una fetta di pane integrale.

La dieta consigliata è indicata per un solo giorno, ma può essere seguita anche come esempio per regolare la propria alimentazione per almeno una settimana, per depurarsi dopo le feste e perdere qualche chilo.