10 abitudini che rovinano i capelli

da , il

    Vi sveliamo 10 abitudini che rovinano i capelli, comportamenti ad alto rischio che, a lungo andare, compromettono la naturale salute e bellezza della chioma. Scopriamo insieme quali sono alcuni dei fattori che maggiormente rovinano i capelli, rendendoli deboli e spenti.

    Fare acconciature troppo strette

    La realizzazione di acconciature troppo strette, come code di cavallo altissime e top knot, è dannosa per la salute dei capelli che risultano stressati e oppressi. Anche l’utilizzo degli elastici favorisce che essi si spezzino e cadano. Optate per acconciature morbide, un must have per tutti i tagli di capelli dell’estate 2016.

    Prendere troppo sole

    Esporsi in modo prolungato al sole fa sì che i raggi UV danneggino i capelli, indebolendoli e rendendoli secchi e aridi. Consigliamo, quindi di proteggere i capelli dal sole servendosi di uno spray con fattore di protezione solare.

    Lavare i capelli con acqua bollente

    Fare una doccia troppo calda è dannoso tanto per la pelle quanto per i capelli, che risultano indeboliti e più aridi. L’acqua bollente, inoltre, fa sì che i pori del cuoio capelluto incrementino la produzione di sebo, portando ad un aumento della caduta. Optate, quindi, per l’acqua tiepida.

    Tingere i capelli spesso

    Chi non ha voglia, ogni tanto, di cambiare colore di capelli? Suggeriamo, però, di non esagerare con le tinture chimiche, pericolose per la salute della chioma. Preferite, piuttosto, tinture naturali o l’hennè, altrettanto valide.

    Usare di frequente phon e piastre

    Il calore eccessivo di phon, piastre e arricciacapelli è pericoloso per i capelli, che risultano disidratati e tendono a diventare più fragili. Limitate l’utilizzo di questi tools a due volte a settimane e utilizzate sempre un termoprotettore, optando invece per soluzioni alternative per il resto dei giorni. Sapevete che esistono acconciature glamour da realizzare senza calore? Provare per credere!

    Sottoporsi a diete drastiche

    Sottoporsi a diete drastiche rientra tra le abitudini che causano la cellulite (o la peggiorano) e non è di certo un toccasana neppure per quanto riguarda i capelli, che risultano fragili e soggetti a caduta. Preferite adottare un regime alimentare salubre ed equilibrato.

    Usare fissanti a lunga tenuta per i capelli

    Prodotti fissanti a lunga tenuta come gel e lacca non fanno bene ai capelli. Questa tipologia di prodotti per capelli solitamente contiene molto alcool, in grado di disidratare la chioma. Utilizzateli sono per occasioni speciali.

    Esagerare con lo shampoo secco

    Lo shampoo secco è un valido alleato di noi donne, ma va adoperato solo in casi di emergenza. I residui di prodotto, infatti, si accumulano nei follicoli ostacolando la crescita dei capelli.

    Lavare i capelli troppo spesso

    Lavare i capelli con eccessiva frequenza li indebolisce e li rende più soggetti a sporcarsi. Si tratta di un circolo vizioso da cui è doveroso uscire per una chioma più sana e bella.

    Spazzolare troppo i capelli

    Dimenticate i fatidici cento colpi di spazzola prima di dormire! Si tratta di un falso mito, assolutamente da sfatare: esagerare con la spazzola stressa i capelli e li indebolisce. Agire, quindi con moderazione!