Come ottenere ricci perfetti: ecco qualche consiglio

da , il

    Come ottenere ricci perfetti: ecco qualche consiglio

    Si sente spesso parlare di metodi per lisciare i capelli, ma chi invece vuole ottenere ricci perfetti? In questo post daremo qualche consiglio utile, grazie ad alcune dritte sui prodotti da utilizzare. Se avete una chioma selvaggia da domare, questo è l’articolo che fa per voi. Quest’anno va molto di moda l’effetto naturale: se avete i capelli lunghi, voi che li avete ricci, non dovete fare altro che prendervene cura.

    In questa stagione siete voi quelle che possono permettersi meno trattamenti per essere alla moda: ragazze con i capelli lisci, stanno facendo di tutto per dare volume ai loro capelli con bigodini e piastre, per creare quei boccoli che voi avete dalla nascita. Dite quindi addio a piastre e phon per lisciare la vostra chioma: quest’anno sono gli altri che si devono adeguare.

    Per prendervi cura dei vostri ricci dovete partire da uno shampoo adeguato. Prima di tutto un consiglio: non lavate i capelli più di tre volte a settimana. Sul mercato ci sono molti prodotti per valorizzare le vostre onde naturali e, tutte le linee per capelli ricci, solitamente hanno gli ingredienti necessari per evitare il vostro nemico numero uno: l’effetto crespo. Niente rende i vostri capelli più brutti.

    Per ottenere un risultato ancora migliore, potete realizzare in casa vostra una maschera idratante fai da te: con alcuni semplici ingredienti darete nuova morbidezza ai ricci. Un esempio? Ecco una maschera idratante allo yogurt per capelli spenti: prendete sette cucchiai di yogurt e una chiara d’uovo. Mescolate gli ingredienti insieme. Applicate la maschera su tutta la lunghezza e lasciatela agire per circa mezz’ora. Rimuovetela con acqua tiepida, utilizzando poi uno shampoo delicato.

    Prima di asciugarli potete sempre applicare una crema anti crespo o una schiuma per definire i vostri capelli ricci. In questo modo, asciugandoli con il diffusore, eviterete sempre l’effetto crespo. I vostri capelli sono naturalmente mossi e volete dei ricci davvero impeccabili per una serata speciale? Provate i bigodini Magic Leverag. Con un metodo abbastanza semplice che utilizza delle particolari bacchette, riuscirete ad ottenere un bigodino come dal parrucchiere senza troppa fatica. Una cosa è certa: dovete armarvi di pazienza e dovete avere del tempo da dedicarci. Separare ciocca per ciocca i vostri capelli non è un lavoro da cinque minuti. Il risultato però vi ripagherà di tutti gli sforzi fatti.

    Se invece volete utilizzare i bigodini che avete in casa, prendete quelli un po’ più larghi: danno un effetto onda più credibile. L’errore che dovete assolutamente evitare? Pettinare o spazzolare i vostri capelli dopo aver ottenuto queste onde. Se volete renderli più ordinati, limitatevi ad usare le vostre dita. Un consiglio utile? Applicate un po’ di lacca a lavoro finito: renderà il vostro effetto onda più duraturo.

    Foto di Martin De Witte