Calendario lunare di maggio: i lavori nell’orto e nel giardino

da , il

    Calendario lunare di maggio: i lavori nell’orto e nel giardino

    Nel mese di maggio, visto l’arrivo del bel tempo, sono molti i lavori da effettuare nell’orto e nel giardino. Per ottenere migliori risultati questi lavori possono essere compiuti seguendo il calendario lunare. Le fasi lunari nel mese di Maggio sono le seguenti: l’ultimo quarto o luna calante dal 1° maggio, la luna nuova dal 3 maggio, il primo quarto o luna crescente dal 10 maggio, la luna piena il 17 maggio e infine l’ultimo quarto il 24 maggio.

    Lavori nell’orto e nel frutteto nel mese di maggio

    Nell’orto, nella prima settimana di maggio si deve provvedere con la messa a dimora delle bietole, del radicchio, della lattuga, del cavolo, del finocchio e degli spinaci, con la potatura degli ulivi e delle piante verdi in genere e con l’innesto dei meli, dei peri e dei castagni. Inoltre, nella prima settimana di maggio, è consigliabile liberare il terreno del nostro orto dalle erbe infestanti. Durante la fase di Luna Nuova (dal 3 maggio), invece, si devono seminare le zucche, le rape e i sedani. Verso il 10 maggio (luna crescente) si può provvedere alla semina dei meloni, dell’anguria, della carota, dei cetrioli, dei fagioli, delle fave, delle zucchine, dei pomodori, dei fagiolini, delle melanzane e infine dei peperoni. Inoltre, la fase di luna crescente, è il momento ideale per raccogliere le erbe da essiccare, come la camomilla, il rosmarino e la salvia.

    Lavori in giardino nel mese di maggio

    In giardino, invece, la fase di luna calante è il momento giusto per potare gli arbusti, le siepi e le conifere, per concimare le rose e per trattare le piante in genere con gli antiparassitari. Inoltre, in fase di luna calante, è opportuno tagliare e concimare il prato ed estrarre i bulbi fioriti all’inizio della primavera. Nella fase di luna nuova (dal 3 maggio), invece, si consiglia di mettere a dimora le bulbose a fioritura estiva ed autunnale e in particolare le dalie e i gerani. Verso il 17 maggio (fase di luna piena), invece, si semina la violacciocca.