Come arredare con rami e tronchi: idee fai da te [FOTO]

da , il

    Come arredare con rami e tronchi? Ceppi d’albero, rami e ramoscelli possono trasformarsi in originali complementi d’arredo e mobili di riciclo. Dagli appendiabiti ai sostegni per lampade, dai tavolini alle sedie, sono molte le idee fai da te realizzabili con questi elementi naturali, ideali per conferire alla casa un tocco green dal sapore nordico. Ecco allora qualche consiglio per arredare con rami e tronchi.

    Tavolini con ceppi d’albero

    Tavolini-fai-da-te

    Trasformare un ceppo d’albero in un originale tavolino da salotto è molto più semplice del previsto. Procuratevi un tronchetto delle dimensioni che desiderate, fatelo tagliare su misura da un falegname, quindi privatelo della corteccia utilizzando un coltello a petto o delle grosse spatole con manico lungo. Altrimenti potreste ricorrere ad appositi scortecciatori ma sono decisamente meno economici. A lavoro concluso lasciate asciugare il ceppo per qualche giorno. Il tavolino fai da te di riciclo è pronto per arredare il vostro salotto. Ma se preferite un effetto meno rustico e più chic, vi consigliamo di verniciarlo completamente di bianco lasciando al naturale solo la superficie di appoggio.

    Cornici con rami

    cornici-di-legno

    Le cornici sono ottimi elementi decorativi per la casa, perché allora non realizzarle con il fai da te ricorrendo al riciclo creativo di rami e ramoscelli? Basterà procurarsi una vecchia cornice e incollarvi dei rametti di varie forme e dimensioni. In alternativa potreste ritagliare la cornice da un cartoncino e rivestirla allo stesso modo.

    Lampade con rami

    lampada-fai-da-te

    Con un ramo di media lunghezza è possibile realizzare un’originale lampada a piantana. Altrimenti potreste rivestire lo stelo di un abat-jour con rametti secchi e bastoncini, dando vita a una lampada low cost fai da te in perfetto stile nordico.

    Comodini con ceppi d’albero

    comodini-fai-da-te

    Il procedimento per realizzare dei comodini fai da te per la camera da letto è lo stesso dei tavolini. Basta procurarsi un ceppo d’albero delle dimensioni giuste, facendolo eventualmente tagliare dal falegname, scortecciarlo e sistemarlo accanto al letto.

    Appendiabiti con rami

    appendiabiti-fai-da-te

    Con dei rami d’albero è possibile creare un appendiabiti rustico davvero carino. Procuratevene alcuni e con una sega tagliateli tutti della stessa lunghezza, che dovrà corrispondere all’altezza della cornice entro cui andrete a inserirli. A questo punto posizionateli uno ad uno all’interno della cornice, fissando le due estremità con colla per legno.