Come arredare il garage in modo pratico e originale

Come arredare il garage in modo pratico e originale? Ecco alcuni consigli utili per abbellire il garage e al tempo stesso organizzarlo affinché risulti funzionale. Questa stanza spesso trascurata merita di essere organizzata bene perché una volta in ordine, risulta più carina e utile.

da , il

    Come arredare il garage in modo pratico e originale? Il garage è una stanza della casa che viene spesso trascurata perché siamo soliti tenerla in disordine accumulandoci oggetti sparsi, che rischiano di andare persi. Ma un garage organizzato, provvisto o meno di box auto, è molto più funzionale e una volta dotato di apposite scaffalature, mensole, armadietti e soluzioni a parete, non ci sarà più bisogno di ulteriori interventi, salvo piccole aggiunte o modifiche. Scopriamo come arredarlo con stile attingendo al fai da te e alla mobilia studiata appositamente per questa stanza, rendendolo sia pratico che bello.

    Come sistemare il proprio garage

    Come sistemare il proprio garage? Innanzitutto bisogna considerare la tipologia di stanza perché a seconda che si tratti di uno spazio dedicato agli attrezzi, di un box auto o di un ripostiglio, gli interventi saranno diversi. Tuttavia le mensole per garage sono sempre e comunque utilissime perché consentono di riordinare accessori vari, sia da giardino che destinati alla manutenzione dell’automobile. Potete optare per mensole semplicissime come quelle proposte nell’arredamento da garage di Ikea oppure realizzarle in autonomia, ricorrendo alla creatività. Anche le cassette della frutta si prestano bene a trasformarsi in mensole, è sufficiente levigarle, verniciarle e appenderle con viti e trapano alla parete. Se il garage è piccolo, è importante sfruttare ogni angolo disponibile e anche il soffitto, mettendoci dei ganci per appendere biciclette e oggetti vari. In un garage di dimensioni più ampie lo spazio può essere organizzato a sezioni: una per gli attrezzi da automobile, l’altra per oggetti sparsi, un’altra ancora per gli attrezzi da giardino e così via. Le scaffalatire da parete sono sempre utili perché permettono di sistemarci molte cose, sfruttando lo spazio verticale. E’ importante tuttavia suddividere gli attrezzi anche internamente per evitare che si mescolino tra loro, creando confusione.

    Pareti attrezzate per garage

    Le pareti attrezzate per garage sono utilissime perché permettono di organizzare utensili vari, possono essere collocate in vari punti del garage, per esempio sopra la zona lavoro, in modo che tutto sia a portata di mano. Le pareti attrezzate sono spesso provviste di scanalature per l’inserimento di ganci di sostegno, fondamentali per poter disporre liberamente i diversi attrezzi. Le pareti attrezzate possono essere declinate in mille modi diversi, alternando per esempio scaffali dedicati a diversi tipi di attrezzatura. Le mensole rimangono un elemento indispensabile per crearle ed è possibile utilizzarne di varie forme, anche dotate di cassetti, appendendole a varie altezze. Tenete presente che è meglio collocare in basso gli attrezzi più usati e in alto i restanti. In commercio trovate numerose soluzioni e moduli per la composizione di pareti attrezzate destinate a questa stanza. Anche i pannelli forati si possono utilizzare per creare pareti attrezzate. Molto interessanti le soluzioni d’arredo proposte da Gladiator garage, funzionali e di qualità elevata, perfette quindi anche per ambienti lussuosi.

    Idee per sistemare il garage

    Le idee per sistemare il garage sono numerose: dai moduli con cassetti che sovrapposti si trasformano in carrelli mobili, da spostare all’occorrenza, ai divisori interni per la separazione di attrezzi e minuterie. Ci sono anche moduli multifunzionali con spazi a ribalta che permettono di collocarvi ulteriori oggetti. Questo tipo di mobili sono perfetti sia per garage grandi che piccoli, ma soprattutto in quest’ultimo caso davvero utilissimi perché permettono di sfruttare il poco spazio a disposizione benissimo. Importanti, quando scegliete i mobili, anche i divisori interni per mantenere separati gli attrezzi. In commercio trovate anche armadi e cassettiere appositamente concepite per il garage, già dotati di separatori interni. In alcuni casi è meglio fissare gli armadi alla parete agganciandoli bene. Ricordate sempre di tenere a portata tutti gli attrezzi di uso frequente, evitando di collocarli troppo in alto o troppo in basso. Ma come organizzare un box? Qualora il garage abbia lo spazio per l’automobile, è necessario sfruttare le altezze per lasciare libero il centro del locale. Per quanto riguarda il come arredare un box auto, valgono gli stessi consigli dati in precedenza, evitando però mobili troppo ingrombranti, specialmente se lo spazio a disposizione è minimo. Funzionali in questo caso anche le cassettiere con ruote, che si possono spostare all’occorrenza. Per sfruttare ancora meglio il soffitto, potete anche ricorrere a tiranti e ganci da parete, che vanno appesi direttamente al muro. Sono utili non solo per attrezzi di piccola taglia ma anche per bici e sci. Nelle mensole, se lo spazio lo consente, posizionateci scatole numerate, in modo da suddividere i diversi oggetti senza dimenticarli in giro.