Come pulire la lavatrice

da , il

    Come pulire la lavatrice

    La lavatrice è l’elettrodomestico presente in tutte le case, perchè ormai lavare i panni a mano è impensabile e la lavatrice ci consente di impiegare tanta fatica in meno ed avere un bucato più pulito e disinfettato. Spesso, però, ci dimentichiamo che anche la lavatrice, come tutti gli altri elettrodomestici, ha bisogno di una pulizia costante per un buon funzionamento prolungato nel tempo e per evitare i cattivi odori. Capita infatti, di aprire l’oblò, dopo qualche giorno che era rimasto chiuso e di sentire un orribile odore provenire dal cestello, per eliminarlo ci vorrà un lavaggio speciale. Di seguito vi dirò come pulire la lavatrice per evitare di inalare terribili odori o doverla sostituire.

    Allora, come pulire la lavatrice per mantenerla efficiente? La cosa a cui fare attenzione è quella di lasciare l’oblò della lavatrice sempre semichiuso quando non la utilizzate di modo che possa passare aria nel cestello, vi basterà tenerlo socchiuso. Questo piccolo gesto vi permetterà di evitare la creazione di muffe poco igeniche e causa del cattivo odore nel cestello della vostra lavatrice. Occorre sempre pulire la lavatrice, in modo pratico e veloce, ma costante. Per pulire il vostro elettrodomestico, con una spugna, dell’acqua tiepida e del sapone molto profumato (potrete utilizzare anche un detersivo liquido per il bucato), pulite accuratamente l’oblò in tutte le sue parti interne e, se riuscite, passate anche il cestello con la spugna pregna di detersivo profumato. Dopo aver effettuato questa semplice operazione che vi porterà via solo qualche minuto del vostro tempo, è necessario fare un lavaggio a vuoto con del detersivo per lavatrice ed almeno 1 bicchiere di aceto bianco che và messo dove solitamente mettete l’ammorbidente quando fate il bucato in lavatrice normalmente. Sappiate che l’aceto bianco ha il pregio di eliminare gli odori e disinfettare al tempo stesso la lavatrice, ma se la pulite spesso e fate questo lavaggio a vuoto molte volte sarà bene mettere meno aceto, perchè è una sostanza molto aggressiva e sgrassante che a lungo andare, usata in grossa quantità, potrebbe creare danni alla vostra lavatrice. Il mio consiglio per tenere pulita la lavatrice è di non chiudere mai completamente l’oblò e di effettuare almeno una volta al mese il lavaggio speciale e la vostra lavatrice sarà sempre funzionante e profumata.