Stencil su muro fai da te per decorare le pareti di casa

da , il

    Per decorare e rinnovare le pareti della nostra casa possiamo impiegare la tecnica dello stencil su muro. Lo stencil su muro fai da te, infatti, può rappresentare una valida ed economica alternativa per rendere le pareti della nostra casa vivaci ed originali. Ci occorrono i seguenti materiali: delle mascherine stencil, una livella, dello scotch di carta, una matita, della carta assorbente, dei pennelli per stencil, della pittura, della colla spray, un piattino per il colore e infine un metro. La procedura da seguire per eseguire correttamente lo stencil su muro fai da te è abbastanza semplice. Il tutto è reso ancora più facile dalla presenza delle immagini, che mostrano le fasi più importanti della tecnica. Anzitutto, prima di iniziare a decorare le pareti della nostra casa, dobbiamo assicurarci che esse siano pulite, omogenee e ben levigate, quindi, prive di chiazze, di macchie o di altre imperfezioni.

    Dopo di che, procediamo col misurare le pareti da decorare e col posizionare lo stencil, partendo da un angolo in alto del muro (foto 1). In questa fase aiutiamoci con una livella in modo da posizionare lo stencil nel modo più preciso possibile (foto 2). Dopo aver posizionato correttamente il primo stencil, con una matita, bisogna segnare il punto esatto in cui inizia e termina la decorazione da applicare. Ripetiamo questa stessa procedura per tutta la parete in modo da avere una mappa completa della posizione degli stencil. Se non vogliamo sporcare il muro possiamo applicare del nastro adesivo e segnare la posizione degli stencil direttamente sullo scotch (foto 3).

    La fase successiva consiste nell’applicazione dello stencil e del colore sulla parete. In questa fase possiamo aiutarci con un pennello di medie dimensioni. Prima di applicare il colore alla parete è opportuno scaricare leggermente il colore strofinando il pennello su della carta assorbente (foto 4). Per ottenere un miglior risultato è anche opportuno passare il pennello dall’esterno verso l’interno, procedendo con movimenti di picchiettatura e/o rotatori. Procediamo in questo modo per tutta la parete da decorare. La procedura è terminata!