Costumi di Carnevale fai da te: Topolino

da , il

    Costumi di Carnevale fai da te: Topolino

    Si avvicina il Carnevale e per le mamme è d’obbligo la ricerca del vestitino da adattare per i piccoli. L’esigenza è sempre la stessa, cercare di accontentare i bambini ma anche non spendere troppo per un abito che, una volta indossato, difficilmente si riutilizzerà. Per risolvere il problema può essere utile mettere a punto da se un abito per i bambini. Con pochi materiali, qualche suggerimento e tanta fantasia è possibile confezionarne di molto carini. Dopo avervi aiutato a realizzare il vestito di Woody, il supereroe di Toy Story, il costume da Barbapapà e quello da dottore oggi vi consiglio come realizzare il costume di Topolino.

    Vi occorrono: una calzamaglia nera, un maglione nero girocollo o dolcevita (va bene anche una maglietta nera a maniche lunghe), dei pantaloncini corti rossi (di quelli sportivi, in tessuto lucido), un cartoncino bianco, un cartoncino nero e dei guanti gialli. Anzitutto fate indossare al vostro bimbo la base nera del costume, la calzamaglia e il maglione. Prendete il cartoncino bianco e ritagliate due piccoli cerchi bianchi. A questo punto cuciteli o attaccateli sul davanti del pantaloncino rosso, sotto il punto vita, in modo che siano paralleli. Infilate il pantaloncino di Topolino rosso.

    Per le orecchie, prendete il cartoncino nero e disegnate due bei cerchi perfetti. Ritagliateli e attaccateli con la pinzatrice o con la colla in velocità ad un vecchio cerchietto nero, di quelli in stoffa. Se non ne avete uno, potete trovare quello che fa al caso vostro in qualsiasi merceria o supermercato. In alternativa non sarà difficile acquistare le orecchie già confezionate. Per completate il look del vostro Topolino rifinitelo con i guanti bianchi, un bel nasino nero fatto con il trucco. Costume finito!