Fotografo matrimonio: le domande da fare prima di scegliere

da , il

    Fotografo matrimonio: le domande da fare prima di scegliere

    Per fare la scelta giusta in merito al fotografo del matrimonio, oggi vi diamo qualche consiglio sulle domande da fare prima di scegliere chi sarà a immortalare il vostro grande giorno. Nell’organizzazione del matrimonio, la scelta del fotografo è infatti essenziale: foto e video rappresenteranno per sempre i ricordi delle vostre nozze. E ricordate comunque di incontrare più fotografi cui chiedere tutte le informazioni necessarie per avere un quadro completo ed esaustivo delle alternative disponibili.

    Quando si parla di nozze l’importanza del servizio fotografico non è assolutamente da sottovalutare, se dopo il grande giorno vi trovaste con foto e video che non vi soddisfano sarebbe di certo un gran peccato. Ma prima di arrivare alla scelta del fotografo, ricordate di valutare bene la loro professionalità e bravura. Ecco quindi che vi presentiamo qualche domanda essenziale da fare al fotografo prima di scegliere ed essere certi che è lui quello giusto per immortalare le vostre nozze.

    Chiedete al fotografo, innanzitutto, quanto tempo prima va concordato il servizio fotografico del matrimonio poiché ogni professionista di foto e video di matrimonio ha i suoi tempi, ma in linea di massima è bene muoversi circa otto mesi prima del giorno delle nozze, in modo da avere tutto il tempo di valutare e scegliere con calma. Quanti scatti vengono eseguiti e quante le foto da scegliere è un’altra domanda importante da porre al fotografo: più scatti vengono fatti, maggiore è la possibilità di scelta tra le foto più belle.

    Visto che le foto e il video rappresentano una fetta non esigua dei costi delle nozze, informatevi bene se il prezzo verrà calcolato su ogni singola foto oppure pagherete un pacchetto complessivo per tutto il servizio. Se vi piacerebbe avere nell’album di nozze qualche foto color seppia o in bianco e nero chiedete al fotografo innanzitutto se le realizza e anche se il prezzo è differente.

    Se siete amanti degli “effetti speciali” domandate al fotografo se è possibile elaborare le foto al computer, per realizzare un album di nozze originale o semplicemente per correggere i difetti di qualche foto. Solitamente il lavoro di post produzione è compreso nel costo complessivo del servizio, ma è bene comunque chiedere per evitare sorprese. Infine, tra le domande da fare al fotografo prima di scegliere, è bene sapere se è previsto un extra da pagare per coprire una trasferta, nel caso in cui abbiate scelto una location di matrimonio distante dalla sede del fotografo.