Matrimonio felice: ecco sei consigli da non dimenticare

da , il

    Matrimonio felice: ecco sei consigli da non dimenticare

    Se avete deciso di sposarvi e il matrimonio è ormai vicino, troverete utili questi consigli per rendere la vostra unione solida e duratura. Dopo i 7 segreti per un matrimonio felice e lungo, che vi abbiamo presentato qualche tempo fa, oggi è la volta dei sei punti ideati dalla rivista Live Science basandosi su alcune ricerche sul matrimonio e sul rapporto di coppia condotte negli ultimi anni nelle università americane.

    Denaro e spese

    Secondo uno studio realizzato dalla School of Business della University of Michigan su un campione di mille persone, sposate e non, ci sono maggiori probabilità di vivere una relazione di coppia gratificante se i due partner hanno la stessa propensione alla spesa. Che si tratti di spendaccioni o avari, avere lo stesso approccio sulla gestione del denaro evita conflitti e litigi.

    Molto sesso

    Il secondo punto suggerisce, senza sorprenderci troppo, di avere una vivace attività sessuale. Secondo Michelle Russell e James McNulty dell’Università del Tennessee, vivere intensamente il rapporto fisico aiuta a non essere nevrotici, a non cambiare repentinamente umore e a liberarsi delle costanti preoccupazioni. D’altronde, da più parti ci dicono che anche in caso di matrimonio in crisi la cura è sotto le lenzuola.

    Gratitudine

    Essere gentili con il partner è fondamentale: lo hanno detto i ricercatori dell’Arizona State University che, intervistando molte coppie, hanno scoperto che uno dei motivi di rafforzamento del legame affettivo è la gratitudine ed è importante pronunciare spesso ola parola “grazie”. Stessa cosa vele per le parole “noi” e “nostro”: secondo uno studio del 2009 pubblicato dalla rivista Psychology and Aging, marito e moglie che ricorrono a tali parole difficilmente si innervosiscono e si sentono meno stressati nei momenti di tensione.

    Chiarezza

    Avere ben chiari, oltre ai pregi, i difetti del partner è importante per un matrimonio lungo e felice, considerando che più passa il tempo più la nostra dolce metà diventerà esigente ed irritante. E’ quanto ha affermato il ricercatore Kira Birditt dell’Università del Michigan commentando uno studio presentato nel 2008. Aggiungerei che, se stiamo a un’altra analisi secondo la quale nel matrimonio le donne sono più annoiate degli uomini, è meglio correre ai ripari fin da subito.

    Essere duri

    Dirsi sempre tutto a quattrocchi, sfacciatamente, senza preoccuparsi. Se poi ci sono problemi importanti nel matrimonio ancora di più. Lo dice lo psicologo dell’Università del Tennessee James McNulty: rinfacciarsi le colpe, invitando l’altra persona a cambiare ed essere meno indulgenti è il segreto di una vita matrimoniale felice. Stop dunque all’atteggiamento accomodante, che in realtà può compromettere il rapporto nel lungo periodo.

    Lavorare sodo

    Bianca Acevedo, ricercatrice dell’Università della California, dice che bisogna lavorare duramente e “sudare” per mantenere la coppia salda e rafforzare l’amore. La ricerca è stata effettuata intervistando circa 6mila persone, tra le quali sia coppie giovani che sposate da oltre vent’anni. Il risultato? L’amore passionale e ossessivo svanisce dopo poco tempo, mentre l’amore romantico può resistere alla prova del tempo ma solo se si applica olio di gomito.