Lanvin per H&M: tutte in fila per un capo unico

da , il

    La tanto attesa collezione di Lanvin per H&M ieri è arrivata nei negozi e in tutta Italia si contano poche fortunate che, in coda dalle prime ore dell’alba, si sono portate a casa un capo disegnato dal Elbar Elbaz per il marchio svedese. C’è chi ha scelto un vestito, chi delle scarpe, chi ha accaparrato a caso contando sulla possibilità, nel caso in cui alla resa dei conti la scelta non si fosse rivelata corretta, di rivendere su Internet. Per tutte sicuramente un momento da ricordare.

    La città dove si sono registrate le code più incredibili sembra essere stata Milano con i due store letteralmente presi d’assalto e le scorte terminate già all’ora di pranzo; stessa situazione a Roma e persino nella più piccola Bologna, dove sono arrivate anche ragazze dalle regioni d’Italia non raggiunte dalle proposte di Lanvin per H&M.

    Le amanti dello shopping sono state divise in gruppi e a ciascun gruppo sono stati concessi circa 15 minuti per acquistare i capi della collezione permettendo a tutte di acquistare solo un pezzo di ogni capo.

    Chi ha partecipato alla maratona ha descritto l’evento come stressante ma piacevole solo per il fatto di poter sfoggiare un capo “limited edition” già il prossimo fine settimana nonostante ora si corra il rischio concreto che si vedano in giro frotte di fashioniste vestite tutte uguali.

    C’è qualcuna di voi che ha partecipato alla vendita della collezione di Lanvin da H&M e vuole raccontarci la sua esperienza?