Crusca d’avena nella dieta Dukan: ricette da preparare

da , il

    Crusca d’avena nella dieta Dukan: ricette da preparare

    Secondo il metodo della dieta Dukan, la crusca d’avena sarebbe l’alimento chiave e anche l’unico che eserciterebbe una vera e propria azione dimagrante. Su uno dei tanti siti dedicati alla dieta Dukan si vende anche una crusca d’avena specifica da mangiare per questa dieta, ma sulla stessa fonte viene anche spiegato in che modo deve essere trattata la crusca d’avena da comprare per preparare le ricette della dieta Dukan. Dopo il salto tutte le indicazioni e tre ricette speciali.

    Secondo gli esperti della dieta Dukan la crusca avrebbe proprietà rigeneranti e dietetiche per tutto l’organismo, mangiandone si avranno effetti benefici sul cuore, contro il colesterolo, il diabete ed il transito intestinale, queste favolose proprietà però dipendono dalla macinatura (dimensioni delle particelle) e dalla setacciatura (separazione dei fiocchi). Le particelle non devono essere né troppo spesse né troppo sottili e i fiocchi devono essere ben separati questo rallenta fa diminuire l’apporto di zuccheri rapidi.

    La grande qualità che ha la crusca d’avena, secondo gli esperti di dieta Dukan, è il suo potere di assorbimento, che la fa gonfiare nello stomaco dando un senso di sazietà, e sulla sua viscosità, che la porta a legarsi alle calorie nell’intestino riducendone il passaggio nel sangue. Inoltre gli studi effettuati hanno dimostrato che le evacuazioni di chi consuma crusca d’avena contengono più calorie di quelle di chi non ne assume.

    Ma ecco tre deliziose ricette da preparare con la crusca d’avena.

    Torta salata con aroma al formaggio caprino

    Fase: Crociera, PV

    Ingredienti (per 6 persone):

    Per la focaccia:

    • 2 cucchiai di crusca d’avena
    • 1 cucchiaio di crusca di grano
    • 1 cucchiaio abbondante di formaggio fresco magro 0%
    • 1 uovo
    • Sale e pepe quanto basta.

    Per la farcitura:

    • 300 g di formaggio fresco magro 0%
    • Sale, pepe, noce moscata ed erbe aromatiche a piacimento
    • 3 uova
    • 200 g di formaggio spalmabile 0,2% + 1 cucchiaio di formaggio fresco magro 0%
    • 2 o 3 cuori di porro cotti
    • 4 fette di prosciutto di pollo o di tacchino
    • 1 cucchiaino scarso di aroma formaggio caprino.

    Preparazione:

    Riscaldare il forno a 180°C. Fare la focaccia mescolando tutti gli ingredienti succitati. Stendere l’impasto in uno stampo da torta e farlo cuocere in forno per 10 minuti. Toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo, mescolare in un’insalatiera il formaggio fresco magro 0%, 3 tuorli d’uovo, un po’ di noce moscata e di erbe aromatiche, sale e pepe. Montare gli albumi a neve con 1 pizzico di sale. Incorporarli poi delicatamente al preparato precedente. Riservare. In un’altra insalatiera, schiacciare il formaggio spalmabile con una forchetta. Mescolare con 1 cucchiaio di formaggio fresco magro 0% e 1 cucchiaino scarso di aroma formaggio caprino. Spalmare la metà del primo preparato sulla focaccia. Spalmare poi il secondo preparato, stendere le fette di prosciutto di pollo o di tacchino, i cuori di porro tagliati in due nel senso della lunghezza e concludere ricoprendo con la seconda metà del primo preparato. Cuocere in forno a 180°C per 15 minuti e poi a 150°C per altri 15 minuti.

    Briochine all’acqua di rose con vaniglia

    Fase: Crociera, PV

    Ingredienti (x 30 briochine):

    • 200 g di tofu morbido
    • 4 cucchiai di crusca d’avena
    • 4 cucchiai di maizena (tollerata)
    • 1 cucchiaio e mezzo di acqua di rose (o di acqua di fiori d’arancio)
    • 10 gocce di aroma vaniglia bourbon
    • 15 gocce di aroma burro fuso
    • 2 cucchiai di dolcificante liquido (o più, secondo i gusti)
    • 5 uova
    • 1 cucchiaio di lievito chimico.

    Preparazione

    Riscaldare il forno a 210°C, assicurandosi di aver ritirato la griglia. In un’insalatiera, mescolare bene il tofu, la crusca d’avena, la maizena, il lievito chimico, l’acqua di rose, gli aromi, il dolcificante e i tuorli d’uovo.

    In un’altra insalatiera, montare gli albumi a neve con un pizzico di sale. – Incorporare delicatamente gli albumi al preparato precedente. Versare il tutto in stampi di silicone per briochine. Cuocere in forno a 210°C per 15 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per altri 25 minuti. Spegnere il forno e lasciar raffreddare il preparato senza aprire la porta.

    Morbidi dolcetti al cioccolato

    Fase: Crociera PP/PV

    Ingredienti (x 6 dolcetti):

    • 8 cucchiai di crusca d’avena
    • 2 cucchiai di farina di soja o di maizena (tollerata)
    • 8 cucchiai di latte scremato liquido
    • 2 cucchiai di latte scremato in polvere
    • 1,5 cucchiai di edulcorante liquido
    • 2 uova
    • ½ cucchiaino di lievito chimico
    • 2 cucchiaini di cacao magro Dukan (tollerato)
    • 10 gocce di aroma nocciola

    Preparazione:

    Riscaldare il forno a 180°C senza il grill.

    Mescolare tutti gli ingredienti, prima quelli solidi e poi i liquidi. Intanto, stendere un foglio di alluminio (o di carta forno) sul grill. Formare 6 palline e metterle sul foglio di alluminio, distanziandole bene fra loro.

    Mettere in forno a 180°C per 10 minuti, poi abbassare la temperature a 150°C e lasciar cuocere altri 15 minuti.

    La cottura dipende dal tipo di forno, fate dunque grande attenzione!

    Fonte: lamiaboutiquedietadukan.it