Dieta Malibu: tornare in forma con le tecniche delle Star

da , il

    Dieta Malibu: tornare in forma con le tecniche delle Star

    Oggi parliamo di una dieta utilizzata da molte star del mondo dello spettacolo: la dieta Malibu, che prende il nome dalla famosa località balneare della California. Si tratta di una dieta più che altro depurativa, ideale per il periodo estivo dal momento che si basa su quattro fattori tipici della bella stagione: sole, frutta, verdura e acqua. Una dieta che promette di perdere quasi un chilo già dal primo giorno. Ovviamente si tratta di una perdita di liquidi, ma è il primo passo per sentirsi più leggere e eliminare poi le taglie di troppo! Così saremo prontissime per la prova costume e ci sentiremo anche molto più scattanti e attive.

    Lunedì

    Colazione: un vasetto di yogurt bianco, un cucchiaino di miele, 4 cucchiai di muesli

    Spuntini: 300 g di fragole

    Pranzo: insalata con 160 g di tonno, 200 g di pomodori, 3 cucchiaini d’olio, un pacchetto di cracker integrali

    Merenda: 3 cucchiai di formaggio cremoso tipo crescenza, 25 g di panino integrale

    Cena: 200 g di vitello alla griglia, 200 g di rucola, 3 cucchiaini di olio, una mela, 250 g di melone

    Martedì

    Colazione: centrifugato con 1/2 mela e una banana, 2 gallette di riso, 2 cucchiaini di marmellata

    Spuntini: uno yogurt alla frutta

    Pranzo: insalata di riso con 80 g di riso integrale, verdure sott’aceto o sott’olio a piacere, 80 g di tonno al naturale, 5 mozzarelline, 3 cucchiaini d’olio

    Merenda: 2 nespole

    Cena: minestrone di verdure grigliate, 2 cucchiaini d’olio, 300 g di fragole

    Mercoledì

    Colazione: un toast con 2 fette di pan carrè, una fettina di prosciutto cotto sgrassato e una di formaggio; una spremuta di arancia non zuccherata

    Spuntini: una barretta ai cereali

    Pranzo: macedonia con 6 cucchiain di muesli, 150 g di fragole, 2 kiwi, 200 g di ananas, 250 g di melone

    Merenda: uno yogurt alla frutta (a piacere)

    Cena: 250 g di spigola al forno, 200 g di insalata, 3 cucchiaini d’olio, un pacchetto di cracker integrali

    Giovedì

    Colazione: 150 g di latte, una brioche vuota

    Spuntini: una barretta ai cereali

    Pranzo: 200 g di insalata; 120 g di mozzarella; 3 cucchiaini d’olio; 60 g di pane integrale

    Merenda: un vasetto di yogurt magro con una pesca a pezzetti

    Cena: 120 g di prosciutto crudo; 200 g di verdure alla griglia; 2 gallette di riso; 2 cucchiaini d’olio

    Venerdì

    Colazione: centrifugato con un kiwi, 5 fragole, 1/2 mela; una galletta di riso; un cucchiaino di miele

    Spuntini: 2 fette di prosciutto crudo; 2 grissini

    Pranzo: 80 g di pasta fredda integrale con 200 g di gamberetti, 200 g di zucchine alla grigliae 3 cucchiaini d’olio

    Merenda: uno yogurt alla frutta (a piacere)

    Cena: Minestrone di riso con pomodoro; 200 g di rucola; 2 kiwi

    Sabato

    Colazione: 150 g di latte; 2 cucchiai di muesli; una spremuta di pompelmo; 150 g di fragole

    Spuntini: una fetta di pane tostato con un cucchiaino di miele

    Pranzo: 250 g di orata alla griglia; 200 g di pomodori; 2 cucchiaini d’olio; una galletta di riso

    Merenda: uno yogurt bianco con 2 kiwi a pezzetti

    Cena: 120 g di bresaola con qualche scaglia di parmigiano; 200 g di rucola; 3 cucchiaini d’olio; 250 g di melone

    Domenica

    Colazione: una fetta di pane tostato; un uovo strapazzato; una fetta di pancetta affumicata; un succo di arancia

    Spuntini: una mela

    Pranzo: 70 g di riso integrale con un cucchiaino di olio e uno di parmigiano; 200 g di ananas

    Merenda: una coppetta di gelato alla frutta

    Cena: 120 g di carpaccio di salmone affumicato; 200 g di insalata mista; 3 cucchiaini di olio; un kiwi