Disfunzione erettile: in arrivo un farmaco orodispersibile

da , il

    Disfunzione erettile: in arrivo un farmaco orodispersibile

    Più di 3 milioni di italiani soffrono di disfunzione erettile, un distrubo sessuale che provoca l’incapacità del soggetto di sesso maschile a raggiungere o mantenere un’erezione sufficiente a condurre un rapporto soddisfacente. In arrivo però, c’è il Vardenafil orodispersibile 10mg, farmaco meno invasivo, che si scioglie in bocca in pochissimi secondi, dal sapore di una mentina, capace di risolvere questo disturbo. Questa è l’unica novità al momento che risponde all’esigenza di libertà dell’uomo, infatti il medicinale promette assoluta libertà sia nella modalità di somministrazione, che nei tempi.

    Spiegano gli esperti che il farmaco, che si può portare dietro come se fosse una confezione di mentine, si può prendere liberamente senza acqua, sia a stomaco pieno che a digiuno, facendo effetto in pochi minuti.

    L’avvento di questo farmaco è un decisivo passo avanti, anche perchè questa è una disfunzione che, come spiega la Dott.ssa Raffaella Michieli, segretario nazionale della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), sta diventando sempre più frequente,rappresentando un fattore di rischio di un disagio più grave, infatti ad oggi ne soffre il 13% degli uomini di età compresa tra i 40 ed i 70 anni. In una recente indagine presentata in questi giorni a Milano, la Doxa Pharma ha sondato che il 30% degli uomini sperimenta ansia da prestazioni sessuali, ed il 20% del campione intervistato non è soddisfatto della propria vita sessuale.

    Il professor Francesco Montorsi, professore di urologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, ha spiegato che è importantissimo tenere conto delle componente psicologica quando si pensa alla forma di un farmaco, questo specialmente in virtù di tutti quei giovani che, sono afflitti da questo distrubo che compromette una sana vita sessuale.

    Inoltre ha riferito che E’ la prima e unica novità in questo campo che risponde all’esigenza di libertà dell’uomo. Su 100 che chiedono il nostro aiuto, 15 hanno meno di 40 anni. La componente psicologica in questi casi è prevalente, per cui ci attendiamo che il nuovo vardenafil risponda appieno alle loro necessità. Dopo i 40 anni, inoltre, il quadro psicologico tende a complicarsi e possono subentrare anche cause organiche: questo prodotto, per le sue caratteristiche farmacologiche peculiari di efficacia unita alla nuova modalità di assunzione senza acqua, ben risponde al bisogno di una normale sessualità.