Dolore al ginocchio: tutti i rimedi

da , il

    Dolore al ginocchio: tutti i rimedi

    Quali sono i rimedi per il dolore al ginocchio? Per capirlo è necessario individuarne le cause. Il dolore al ginocchio è un sintomo molto diffuso perché riguarda un’articolazione complessa (quini più a rischio di rotture e cambiamenti nella funzionalità) e sottoposta a continue sollecitazioni. Insomma, si tratta di un disturbo che, almeno una volta nella vita, riguarda tutti, dai vecchi ai bambini. In ogni caso, si tratta di un fastidio che non deve essere sottovalutato, perché l’articolazione del ginocchio consente una deambulazione efficace e sostiene tutto il peso del corpo. Sia che esso consegua ad un trauma, quindi, sia che insorga spontaneamente, si consiglia di consultare un ortopedico per una diagnosi puntuale ed una cura efficace.

    Possibili cause

    Il dolore al ginocchio (che può essere sinistro, destro, laterale, anteriore o interno) può insorgere quando viene compromessa una delle numerose strutture che lo costituiscono, dai menischi ai legamenti, dalle rotule alle cartilagini. Come fare a capire di cosa si tratta? A determinare dolore al ginocchio, possono essere: artrosi, rottura del menisco (anelli di cartilagine che si trovano tra il femore e la tibia), rottura del legamento crociato (cordoncini fibrosi che connettono la tibia al femore consentendo la stabilità dell’articolazione), patologie a carico della rotula, distorsione (dovuta ad innaturali o improvvise torsioni), borsite (infiammazione a carico di una sorta di sacchetto contenente un liquido con la funzione di ridurre l’attrito fra ossa, muscoli e tendini), tendinite (soprattutto negli atleti), artrite reumatoide, gotta, condropatia rotulea (che si manifesta soprattutto quando si rimane per molto tempo con le gambe piegate a 90 gradi) e la sindrome di Osgood-Schlatter (un’infiammazione dell’estremità della tibia che colpisce gli adolescenti che peggiora con lo sport e migliora con il riposo). In ogni caso, si consiglia di consultare il medico soprattutto quando il dolore persiste e non scompare nel giro di qualche settimana. Se, invece, compare in seguito ad un trauma, meglio recarsi subito al pronto soccorso. Il personale medico, per una diagnosi certa, può prescrivere anche degli esami: la radiografia e la risonanza magnetica sono quelli più comuni in questi casi.

    Rimedi

    I rimedi per il dolore al ginocchio (che spesso si associa anche a gonfiore) dipendono soprattutto dalla causa scatenante. In alcuni casi può essere sufficiente eseguire degli esercizi per rafforzare la muscolatura o mantenere in asse il ginocchio. Solo quando la patologia è più importante può rendersi necessario l’intervento chirurgico. Infine, in questi casi, si possono effettuare delle infiltrazioni a base di acido ialuronico (che ha un effetto lubrificante e analgesico), che però vanno somministrate solo in caso di effettiva necessità e possono essere in molti casi solo dei semplici paliativi.