Camilla Parker, la sorella è di una bellezza fuori dal normale | FOTO

Camilla Parker, la Nuova Regina consorte di Inghilterra, ha una sorella che le è stata a fianco praticamente sempre e non le ha mai fatto mancare nulla. La donna ha sempre preferito non apparire, pur essendo presente in ogni occasione, con rispetto ed eleganza.

Camilla Parker
Camilla Parker -Donna.nanopress.it

Dopo la morte della Regina Elisabetta II, ha avuto inizio il regno di Carlo III e della sua amata e dolce Camilla. IL ruolo di Regina consorte le fu assegnato dalla regina Elisabetta prima della morte.

Come tutti sappiamo, nel bene e nel male le avventure di Camilla nella famiglia Reale, sono state seguite dal mondo intero per anni e lo sono tutt’ora. Nonostante sia passato tanto tempo, oggi Camilla non è apprezzata dal popolo inglese.

Camilla Parker, la sorella di cui non tutti parlano

Tutti sanno quanto Camilla Parker sia sempre stata innamorata e dedita al suo Carlo, che gli è stato al fianco in qualunque occasione anche quando il mondo era tutto contro di lei. Ma c’è un altro pilastro che fa parte della sua vita, si tratta della sorella Annabelle Elliot.

Lei è la sorella minore di Camilla Parker, a separarle sono 18 mesi. Erano già legate da piccole, poi nel corso degli anni sono diventate inseparabili a causa della morte del fratello Marc che era il fratello più piccolo deceduto a seguito di un incidente nel 2014, avvenuto a New York. In quell’occasione, le due super donne sono diventate l’una la forza dell’altra.

L’educazione delle sorelle Camilla Parker e Annabelle

Camilla Parker e Annabelle da piccole, hanno frequentato le migliori scuole d’Inghilterra, oltre che corsi di equitazione, il loro rapporto è stato ed è tutt’ora speciale perché sono complici, sorelle e migliori amiche. Sono cresciute insieme, poi le loro vite hanno imboccato strade diverse.

Una è stata vista come la cattiva d’Inghilterra a causa del rapporto con Carlo che ai tempi era sposato con Diana Spencer. L’altra è rimasta un po’ in penombra.

Chi è la sorella di Camilla

La sua vita infatti è stata certamente più serena, si è sposata con Simon Elliot nel 1972, ad oggi il loro matrimonio prosegue a gonfie vele, sono felici più che mai.

Marito e moglie, sono da sempre uniti sia nella vita che nel lavoro perché hanno un’attività di antiquariato e una passione profonda per l’arte. L’attività è sempre andata bene, in particolar modo da quando il Ducato di Cornovaglia ha proclamato Annabelle come decoratrice e interior designer di Palazzo. 

Camilla Parker si rifugiò a casa della sorella Annabelle dopo la morte della Principessa Diana

Nella biografia della regina consorte, gli autori parlano di Annabelle come un pilastro importante per Camilla Shand tanto che si è anche rifugiata a casa della sorella, insieme ai figli quando tutti parlavano della sua storia d’amore segreta con Carlo e la casa Reale impedì loro di vedersi.

Al compleanno dei 50 anni di Annabelle il 26 gennaio 1992, Camilla e Carlo colsero l’occasione per ufficializzare la loro relazione. Si fecero fotografare proprio al party a Londra. Al termine della serata, nonostante all’inizio dei festeggiamenti fossero i arrivati separati, decisero di uscire insieme, dando la conferma al mondo intero della loro relazione. Era il tempo in cui i figli di Carlo e Diana, non accettavano la relazione tra Carlo e Camilla e la Regina Elisabetta la riteneva l’unico grande problema della loro famiglia.

Annabelle, li ha sempre sostenuti, ha creduto nel loro amore come pochi hanno fatto negli ultimi decenni, partecipando al loro fianco in occasione degli eventi ufficiali tra la folla. Annabelle è sempre rimasta in qualche modo vicino alla sorella Camilla per non farle mancare mai il suo supporto e l’affetto di cui aveva bisogno.