Coca Cola sui capelli, provaci e non comprerai più shampoo e balsamo: accade l’impensabile

Coca Cola, in casa ce n’è sempre una bottiglia, a tavola non manca quasi mai, anche se sappiamo tutti quanto sia pericolosa e quanto faccia male.

Coca cola
Coca cola nei capelli – Donna.Nanopress.it

La si usa in tavola, così come nelle officine, è utile per svitare bulloni, eliminare la ruggine, sbiancare le superfici macchiate e molto altro.

In pochi sanno che può essere utilizzata anche per lavare i capelli, anzi è un metodo eccezionale, in grado addirittura di renderli brillanti più di qualunque prodotto pensato per la cura della chioma.

Coca Cola per lavare i capelli, l’abitudine comune degli ultimi tempi

Lavare i capelli con la Coca Cola è ormai diventata un’abitudine comune, c’è chi è scettico e non riesce a capire il motivo, come anche chi per curiosità, fa il tentativo rimanendo piacevolmente colpito dal risultato finale. In molti, oggi non riescono proprio più a farne a meno.

Coca Cola-Donna.nanopress.it

Non è quindi una moda nata dal nulla, ma un metodo efficace che consente di avere dei capelli puliti e sani. A consigliare questo rimedio per capelli sempre sporchi, grassi, non al massimo della forma, sono le beauty addicted e le influencer. È stato definito un vero e proprio segreto per la bellezza, nato come molte abitudini strane, in America.

Ecco come lavare i capelli con la Coca Cola

Se fino a qualche tempo fa, lavare i capelli con una bevanda simile, sembrava un’assurdità, una follia, oggi è la normalità. Tutte vogliono farlo per avere dei capelli perfetti, sani, lucenti e forti.

Solitamente per cercare di raggiungere quest’obiettivo, si acquistano decine di prodotti che non solo costano tantissimo, spesso non sono nemmeno di buona qualità, non raggiungono il risultato sperato e a volte causano anche allergie o irritazioni al cuoio capelluto. Molti prodotti come shampoo e balsamo, funzionano, ma a metà. Ovvero, danno ottimi risultati al primo o al massimo al secondo utilizzo, poi all’improvviso l’esatto contrario.

Coca Cola-Donna.nanopress.it

Per cui, perché non provare con la Coca Cola? La prima cosa da fare è usare uno shampoo comune per lavare i capelli, poi si usa la Coca Cola, senza la necessità di risciacquare i capelli. Il risultato finale sarà evidente, visibile son da subito.

Gli effetti della Coca sui capelli

I capelli risulteranno essere molto morbidi al tatto, corposi, lucenti ma pulitissimi. Subito dopo averli lavati e asciugati con l’asciugamano si potrà procedere con una messa in piega che a differenza delle altre volte sarà anche duratura, oltre che dare l’impressione di una piega fatta dalla parrucchiera.

Coca Cola-Donna.nanopress.it

Sono in molte a parlare bene di questo rimedio, non è certo che a lungo andare non possa anche danneggiare la cute perché il prodotto è comunque una bevanda e non uno shampoo per capelli.

Il consiglio, rivolto a chi vuole provare a usare la Coca sui capelli, è evitare di usarla sotto la doccia. È bene fare lo shampoo dentro il lavandino o rimanendo fuori dalla vasca o la doccia in modo da non fare entrare in contatto tutto il corpo con il prodotto. Non si sa quali potrebbero essere le eventuali conseguenze.

Altri effetti della Coca Cola sui capelli

A quanto pare la Coca versata sui capelli e usata al posto dello shampoo o del balsamo, ha tantissimi vantaggi. Tra i tanti, può tornare utile per esempio in caso di tinta per capelli sbagliata. Se il colore finale non è quello che si desiderava, basta fare degli impacchi con la bevanda e lasciare in posa per circa 30 minuti e non oltre. Il colore schiarirà lentamente, ma bisognerà ripetere l’operazione almeno un giorno sì e uno no.

È perfetta anche per chi vuole cambiare look senza spendere soldi. Basta una bottiglia di Coca per ottenere l’effetto hennè. Per chi ha i capelli biondi, basta lasciare agire la bevanda per mezz’ora, poi si sciacquano i capelli con dell’acqua fredda ed ecco fatto, i capelli mostreranno l’effetto hennè senza usare alcun prodotto particolare e saranno anche molto più luminosi.

Coca Cola-Donna.nanopress.it

Per concludere è la soluzione perfetta per un problema di fronte al quale ci siamo trovate un po’ tutte almeno una volta nella vita: la chewing-gum tra i capelli. Impossibile eliminarla del tutto, dei pezzettini appiccicosi rimangono sempre. Ma ecco la soluzione semplice, rapida, a portata di mano: si immerge la ciocca interessata dentro una bacinella con la Coca Cola, si massaggia e si districa il nodo. La chewing-gum si staccherà da sola e i capelli appariranno perfetti grazie all’azione della bevanda.