Basette a mai più, la ceretta non risolve il problema: l’ingrediente che ti toglie tutto è in frigo

Le basette sono un bel problema per le donne che provano ad eliminare i peli superflui ogni settimana e che si ritrovano spesso a combattere con la stessa fastidiosa peluria.

Basette rimedio naturale
Basette rimedio naturale – Donna.Nanopress.it

C’è un metodo che consente di eliminare le basette una volta per tutte, si tratta di un metodo fai da te che consente di strappare via una volta per tutte qualunque pelo superfluo dal viso.

È un rimedio naturale, che consente di ottenere il risultato che tutti sognano, evitando però l’uso di prodotti chimici, molto costosi, che a volte non danno nemmeno il risultato sperato e che in alcuni casi causano anche irritazioni o addirittura allergie.

Eliminare le basette con ingredienti che si hanno in casa, ecco come

Per eliminare le basette in casa con dei semplicissimi rimedi fai da te, basta utilizzare alcuni ingredienti che si hanno nella dispensa della propria cucina. I principali sono due, il bicarbonato e il caffè che si preleva direttamente dal frigorifero.

basette-Donna.nanopress.it

Si usa il bicarbonato perché le sue proprietà sono miracolose, unite a quelle del caffè poi danno risultati incredibili. In particolare il caffè infatti è uno dei pochi ingredienti in grado di debilitare i peli sin dalla radice. Questo rimedio è utile sia per gli uomini che per le donne.

Il preparato per eliminare la peluria delle basette

Per preparare la soluzione da applicare sulle basette basta mettere insieme dentro una ciotola 2 cucchiai di caffè e 1 cucchiaio di bicarbonato. Si mescola in tutto aggiungendo dell’acqua. La consistenza deve essere cremosa. Poi se ne applica una piccola quantità direttamente sui peli e si strofina la zona leggermente.

basette-Donna.nanopress.it

II rimedio dovrà essere applicato più volte la settimana e al mese affinché possa dare i risultati sperati. È un metodo naturale che semplicemente debilita i peli, per cui non li elimina affatto al momento. Basta dedicarsi a questo trattamento 2 o 3 volte la settimana per ottenere i risultati sperati. È importante effettuate dei massaggi in senso rotatorio per 5minuti per ogni applicazione.

Risultati dell’applicazione

Il risultato finale cambia da persona a persona, ci sono persone che hanno i peli molto robusti che avranno certamente bisogno di più applicazioni e più tempo per ripulire la zona delle basette. Mentre coloro che hanno una peluria non folta e dei peli molto sottili, che potranno vedere i primi risultati in pochissimi giorni.

basette-Donna.nanopress.it

Il consiglio valido per chi ha dei peli resistenti, robusti, molto concentrati è usare l’acqua tiepida, che serve ad aprire i pori andando ad aumentare l’efficacia del rimedio. Alla fine è bene applicare una crema idratante.

Perché nascono i peli sulle basette

Molti si chiedono perché i peli nascono in zone insolite o comunque perché in alcune zone del viso c’è una maggiore crescita e concentrazione. Non tutte le donne si ritrovano a dover affrontare questo disagio, stessa cosa vale per gli uomini.

La differenza è sostanziale e spesso ha a che fare con cause genetiche o ormonali. Le donne con i capelli scuri e carnagione scura per esempio solitamente hanno più peli rispetto alle donne con capelli e occhi chiari.

basette-Donna.nanopress.it

Un’altra causa può essere un’errata depilazione iniziale. Per esempio ci sono donne che per la fretta o per la disinformazione depilano le basette o la zona del mento (spesso interessata dalla comparsa di peluria, causata da squilibri ormonali), usano la lametta o il rasoio. Questi metodi non fanno altro che fare irrobustire il pelo e incoraggiare la peluria ad estendersi. Le conseguenze di questi errori banali, possono essere disastrose.