Collarbone cut: il taglio medio di tendenza

[galleria id=”21675″]

Uno degli ultimi trend in termini di hairstyle è il collarbone cut, il taglio medio di tendenza più richiesto nei saloni di bellezza. Il collarbone per i capelli è un taglio versatile ed eclettico, in grado di adattarsi a ogni sorta di esigenza e soprattutto a qualsiasi tipo di capello. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su come portare i capelli medi, le acconciature per non sbagliare look e tutte le dritte da seguire per sfoggiare capelli all’ultima moda.

La moda capelli Autunno/Inverno 2017-2018 suggerisce tagli medi, corti e lunghi estremamente stilosi.
Oltre al bowl cut, il taglio a scodella più gettonato del momento, c’è spazio anche per tantissime idee per chi ama i capelli di media lunghezza.
Tra queste si distingue il collarbone, taglio di capelli medio così chiamato per la sua principale caratteristica.
Questo haircut, infatti, arriva pressappoco all’altezza delle clavicole (collarbone in inglese) e prevede solitamente leggere scalature nella parte posteriore, risultando così molto leggero e sbarazzino.

Capelli medi scalati e sfilati

capelli medi scalati sfilati

[didascalia fornitore=”altro”]I tagli di capelli medi scalati e sfilati sono di grande tendenza[/didascalia]

I tagli scalati continuano a riscuotere ampio consenso tra le donne.
Un haircut scalato ben fatto è in grado di dare nuova vitalià alla chioma, con pochi sapienti tocchi di forbici.
Così come i capelli scalati corti, anche i tagli medi scalati del 2017 si rivelano la scelta più azzeccata per tutte le amanti dei look dinamici e curati, sbarazzini ma sofisticati.
Il taglio scalato medio lungo, recentemente chiamato in gergo collarbone cut, è quello in assoluto più all’avanguardia.
Il suo pregio? Dona praticamente a tutte.

Capelli medi ricci

Capelli medi ricci

[didascalia fornitore=”altro”]I capelli medi mossi e ricci in voga per il 2018[/didascalia]

Esistono tante interessanti varianti anche per chi desidera sfoggiare un collarbone cut per capelli ricci.
Il collarbone è il taglio per capelli ricci di media lunghezza più indicato per chi desidera enfatizzare il naturale movimento della propria chioma e non reprimerlo con acconciature dallo styling liscio.
Suggeriamo, ad esempio, un bob asimmetrico scalato che arrivi alle spalle con maxi ciuffo laterale.

[npleggi id=”505705″ testo=”Capelli Autunno/Inverno 2017-2018: dai tagli al colore, le tendenze più cool”]

Capelli medi con frangia

capelli medi con frangia

[didascalia fornitore=”altro”]Tagli di capelli medi con frangia e con ciuffo, eleganti e chic[/didascalia]

Ciuffo e frangia rappresentano un elemento indispensabile per dare maggiore carattere alla chioma.
Anche in questo caso, le proposte look da poter adottare si sprecano.
Per il collarbone cut, consigliamo di scegliere una frangia scalata laterale oppure una frangia lunga ai lati che incornici al meglio lo sguardo.
L’abbinamento con le ciocche che sfiorano delicatamente le clavicole è impeccabile.

Capelli medi lisci

capelli medi lisci

[didascalia fornitore=”altro”]I tagli di capelli medi lisci più in voga del momento[/didascalia]

Quando si parla di tagli di capelli medio lunghi lo styling liscio è sicuramente quello che consente di sfoggiare una messa in piega perfetta con il minimo sforzo, senza doversi preoccupare troppo.
Anche i tagli di capelli medio corti lisci sono garanzia di stile, specialmente se portati con riga laterale come suggerito dagli ultimi trend.

[npleggi id=”498197″ testo=”Tagli di capelli che piacciono agli uomini: i più belli da imitare”]

Nella gallery, tutte le tipologie di collarbone cut da cui poter trarre spunto.