Oli per il viso, le proprietà benefiche per la pelle

[galleria id=”21599″]

L’utilizzo degli oli per il viso comporta molti effetti positivi sulla bellezza e la salute della nostra pelle. Sono tanti i prodotti tra cui poter scegliere, in base alle caratteristiche della propria pelle e alla propria età, fattore come sempre decisivo per la scelta dei giusti componenti di una skincare routine che sia davvero adeguata ai nostri bisogni. Dall’olio per il viso fai da te agli oli per il viso firmati dai grandi nomi della cosmesi, scopriamo insieme tutti i segreti per individuare un olio adatto per il viso che sappia davvero garantire eccellenti performance.

Olio viso antirughe

olio viso antirughe

Le pelli mature sono quelle che giovano maggiormente dell’azione degli oli per il viso.
L’olio per le rughe del viso è un toccasana, in qualsiasi variante.
Ovviamente, è bene selezionare un prodotto che non sia solo antietà ma che con i suoi attivi riesca anche ad adempiere a diverse funzioni.
L’olio di Argan per il viso sulle rughe, ad esempio, è davvero portentoso, sia applicato da solo a mo’ di siero che miscelato insieme alla comune crema idratante.
Segnaliamo, ad esempio, l’olio di Argan per il viso L’Erbolario, riconosciuto come un ottimo prodotto.
[amazon codice=”B005X7IUPM” type=”” ]
Anche l’olio per il viso alla rosa mosqueta rappresenta un valido aiuto per contrastare i segni del tempo.
[amazon codice=”B00V5679Z2″ type=”” ]

[npleggi id=”501653″ testo=”Crema viso all’acido ialuronico, le migliori da provare”]

Olio viso per pelle grassa

olio viso pelle grassa

Al contrario di quel che si possa pensare, anche le pelli miste o grasse e quelle impure possono essere coccolate con degli oli di bellezza particolari.
Molto spesso ci si chiede quale sia l’olio migliore per il viso per pelle grassa: indubbiamente, è bene individuare un olio per il viso non comedogeno, che faccia respirare la pelle a dovere senza occludere i pori.
Ad esempio, l’olio di Neem per la pelle grassa può rivelarsi molto utile ai fini di riequilibrare la produzione di sebo e di favorire la cicatrizzazione di eventuali brufoletti.
[amazon codice=”B00EHE3U7K” type=”” ]

[npleggi id=”501331″ testo=”Crema viso fai da te per pelle grassa, le ricette semplici”]

Olio per il viso idratante

olio viso idratante

Chi ha la pelle secca riscontra molti benefici dall’utilizzo costante di un buon olio super idratante per il viso.
Sono tanti gli oli naturali tra cui poter scegliere, dall’olio di mandorle idratante per il viso – dalle virtù nutrienti ed elasticizzanti – all’olio di cocco, un idratante viso altrettanto ricco e corposo, perfetto per conferire nutrimento alle zone di secchezza.

[amazon codice=”B01HMRF4V8″ type=”” ]

[npleggi id=”205683″ testo=”Crema viso per pelle secca fai da te, le migliori ricette”]

Olio viso e make up, come usarlo?

olio viso make up

Oltre ad essere degli ottimi struccanti, gli oli possono essere adoperati anche come base per il make up.
Usare l’olio viso prima del trucco, infatti, aiuta a creare una base uniforme, liscia e levigata, idratando la pelle e instaurando una sorta di barriera protettiva dagli agenti esterni.
Solitamente si tratta di oli molto leggeri che possono essere applicati insieme alla crema idratante, prima del fondotinta o addirittura miscelati ad esso per renderlo più fluido e facile da stendere.
[amazon codice=”B01MSWNIK3″ type=”” ]

L’olio per il viso di Farsali è tra i più conosciuti e apprezzati per questo particolare scopo, ma non mancano neppure alternative più economiche.
[amazon codice=”B00M3GQ0EY” type=”” ]
Segnaliamo, ad esempio, Honey Dew Me Up di NYX, un olietto illuminante da usare mixato con il fondotinta o a piccoli tocchi sulla base ultimata per creare dei punti luce.

Nella gallery, tanti oli per il viso di bellezza da poter testare.