Unisci questi due ingredienti: quello che esce fuori ti lascerà senza parole

Unendo due ingredienti soltanto si possono ottenere dei risultati grandiosi, del tutto inaspettati.

Riso e miele
Riso e miele -donna.nanopress.it

La tradizione cosmetica giapponese insegna tantissimo, anzi ci dà proprio la chiave per risolvere molti problemi che hanno a che fare con la pelle, inestetismi come macchie e rughe, che causano disagio sia alle donne che agli uomini da sempre.

Bastano soltanto due ingredienti messi insieme per preparare una maschera viso ad hoc che risolve anche la secchezza della pelle, che nel tempo può essere una delle cause delle rughe o delle macchie a qualunque età.

Come si prepara il prodotto per il viso, con soli due ingredienti

Quello di cui si ha bisogno sono 3 cucchiai di riso crudo, un bicchiere di acqua minerale e un solo cucchiaio di miele meglio se biologico e di fiori. Si scalda l’acqua fino a che raggiunge l’ebollizione, quindi si aggiunge il riso e lo si fa cuocere a fuoco lento per pochi minuti.

Poi si fa sciogliere il miele, in 15-20 minuti si riesce ad ottenere un risultato favoloso. Cotto il riso lo si rimuove dal fornello e lo si filtra. Poi si conserva l’acqua di cottura che serve per togliere la maschera di riso e miele dal viso.

Applicare la maschera fatta in casa con due ingredienti miracolosi, miele e riso

Per applicare la maschera si procede così: si sciacqua il viso con l’acqua fredda, si aggiunge il miele, si mescola tutto bene insieme, si macina con un cucchiaio finché non si riduce in poltiglia. Quindi si applica la maschera direttamente sul viso pulito e la si lascia agire per 30 minuti.

ingredienti-Donna.nanopress.it

Una volta trascorso il tempo stabilito si sciacqua usando acqua abbondante, poi si asciuga e si applica l’acqua di cottura del riso con un batuffolo di cotone. La maschera in questione, va applicata due o tre volte la settimana, in questo modo si ha la pelle del viso fresca, giovane, rosea, rilassata come quella di un bambino.

Maschera viso, perché applicarla

Quando si parla di maschera viso in genere si fa riferimento a prodotti cosmetici che si usano per contrastare disturbi o inestetismi cutanei della pelle, che si acquistano già pronti al supermercato o nei vari negozi per la cura della pelle e per ilo benessere.

ingredienti-Donna.nanopress.it

Basta applicarle per qualche giorno per avere il viso perfetto, luminoso e fresco. Funzionano alla stessa maniera le maschere viso preparate in casa, in grado di idratare, tonificare, detossinare, rivitalizzare, purificare, ammorbidire e nutrire la pelle.

In genere le donne le usano almeno una volta la settimana e adorano l’effetto intensivo e la rapidità d’azione. Inoltre, purificano la pelle fino in profondità, incentivano il microcircolo, fanno penetrare le sostanze funzionali attive nella pelle del volto, ristabiliscono il pH fisiologico.

Le varie tipologie di maschere preparare in casa e non

Se si sceglie di prepararle in casa, ci sono tanti ingredienti che possono tornare utili, per esempio  quella di cui abbiamo appena parlato al riso e al miele. Se invece si sceglie di acquistarle, ci sono quelle in tessuto, ricche di sostanze attive, sagomate per essere applicate al viso in poche mosse.

ingredienti-Donna.nanopress.it

Poi ci sono le “bubble mask” che producono una schiuma soffice e delle piccole bollicine. In genere sono fatte di argilla e carbone e si spalmano direttamente sulla pelle. Seguono le maschere magnetiche che sono caratterizzate dalla presenza di particelle metalliche.

Queste maschere, a differenza delle altre, si applicano con una spatola che si passa direttamente sulla pelle e poi si rimuovono in maniera abbastanza semplice e rapida mediante un magnete. Le particelle ferrose vengono attratte dal magnete, si spostano e portano con sé tutte le impurità presenti sulla cute.

Qualsiasi tipologia di maschera si scelga di usare, è bene prendersi cura della pelle sempre, sin dalla giovane età, perché il derma subisce le cattive abitudini, l’azione del tempo.