Birra nello scarico della doccia, perché lo stanno facendo in molti: risolve un comune problema

La birra nello scarico della doccia, può risolvere tantissimi problemi, primo fra tutti l’acqua che non riesce a scendere se non a fatica o il cattivo odore che fuoriesce quando non è in uso.

Birra nello scarico
Birra nello scarico-Donna.nanopress.it

Per quanto la casa possa essere pulita e igienizzata, spesso fuori dagli scarichi esce un odore più che sgradevole che riempie la stanza o addirittura la casa, in pochi attimi e che difficilmente va via. Non basta la solita pulizia di routine, per risolvere questo problema, ci vuole molto di più.

In genere si fa ricorso a migliaia di prodotti chimici che fanno anche male alla salute, facciamo riferimento per esempio alla candeggina o prodotti più forti e più pericolosi che non solo fanno male, ma mettono a rischio il sanitario stesso. Questi prodotti sono sconsigliati, vanno usati meno possibile perché alla lunga causano danni alle tubature e non solo.

Da cosa è causato il cattivo odore nella doccia o vasca

Che sia una vasca oppure una doccia, il cattivo odore dipende da molte nostre abitudini. La prima, per quanto possa sembrare assurdo, ha a che fare con la pulizia e l’igiene. Tutto quello che usiamo per lavarci, quindi saponi, shampoo, bagnoschiuma, oppure i detersivi stessi, non vanno via del tutto, come si pensa. Bensì, si attaccano alle pareti del tubo di scarico, quindi si crea una patina grassa. Nel tempo, anche a seguito del passaggio dell’acqua, si sviluppano i batteri e la muffa che causano i cattivi odori.

Birra nello scarico-Donna.nanopress.it

Tra l’altro può succedere anche che si sgretolino le guarnizioni e il materiale che sigilla i tubi, da qui proviene la puzza di plastica. Più i tubi sono vecchi, più si va a supporto della muffa e dei batteri. Il consiglio è pulire periodicamente il sifone, ci sono diversi metodi che permettono di mantenerlo igienizzato e profumato, senza spendere troppo. Molti di questi metodi coinvolgono addirittura dei prodotti che abbiamo in casa, dentro la dispensa o nel frigo.

Come procedere con la birra nello scarico della doccia per una profonda pulizia igienizzante

Versare la birra nello scarico della doccia o della vasca, può tornare d’aiuto anche nelle situazioni più drammatiche. Come prima cosa, bisogna eliminare i residui di qualunque cosa, dal piatto doccia o dal fondo della vasca, per esempio i capelli. Poi togliere il tappo e versare dentro della birra. Lasciare in posa per qualche tempo, può bastare una mezz’ora, in questo modo la birra andrà ad agire facendo scivolare tutto ciò che è intrappolato nei tubi.

Birra nello scarico-Donna.nanopress.it

Poi per pulire bene fino in profondità, basta usare il bicarbonato che con la sua azione disinfettante consente di ottenere risultati incredibilmente vantaggiosi. Basta usare uno spazzolino da denti e del bicarbonato per fare risplendere lo scarico della doccia e farlo tornare come nuovo. Quest’azione andrà ad eliminare l’80% della puzza. Una volta fatto, versare nuovamente la birra nello scarico ed ecco finito. Il rimedio torna utile in tutti gli scarichi di casa, lavandino, doccia, bidet. C’è chi lo applica anche al water eliminando il problema della puzza di fogna.

Secondo metodo per pulire lo scarico

Il secondo metodo parte dallo scaldare un bicchiere d’acqua, poi si aggiungono ad esso cinque cucchiai di aceto bianco. Si sfrega mediante una spazzola l’interno del sifone, va bene anche utilizzare uno spazzolino da denti.

Birra nello scarico-Donna.nanopress.it

Poi si versa dentro lo scarico questa miscela miracolosa, in questo modo si elimina la patina di sporco e tutto il cattivo odore. Questo rimedio può essere utilizzato una volta la settimana, per evitare nel frattempo si crei muffa o incrostazioni.

Il lievito di birra per una pulizia profonda

In alternativa si può anche usare un cubetto di lievito di birra fresco e 1 bicchiere di acqua. Si fa bollire l’acqua dentro un pentolino. Quando questa raggiunge l’ebollizione, si spegne il fuoco, si aggiunge all’acqua un pezzettino di lievito di birra e lo si fa sciogliere con un cucchiaio. Poi si va a versare la soluzione nello scarico e si lascia agire. Bisogna tappare lo scarico per tutta la notte.

Birra nello scarico-Donna.nanopress.it

Si può procedere alla stessa maniera con tutte le altre tubature, un bicchiere d’acqua bollente, con l’aggiunta di un pizzico di lievito consentiranno di sconfiggere una volta per tutte il cattivo odore in casa.