Buoni spesa gratis in cambio di bottiglie di plastica: corri subito in questi supermercati

I buoni spesa, oggi sono un importante aiuto economico, che arriva in soccorso dei consumatori; è inutile negarlo, fanno la differenza.

Buoni spesa
Buoni spesa -Donna.nanopress.it

Tra tanti supermercati e catene di supermercati ce n’è uno in particolare che ha deciso di dare aiuto ai suoi clienti affezionati e allo stesso tempo all’ambiente, inquinato, sofferente, oggi più che mai.

Negli ultimi anni, il riguardo e l’attenzione nei confronti dell’ambiente è aumentato parecchio, ma questo non basta. Servono iniziative simili a quella avviata dalla nota catena di supermercati, oltre che un netto cambio delle abitudini, per far sì che le cose cambino in fretta.

Qual è la nota catena di supermercati che ha avviato una sorta di rivoluzione

La catena è Decò, nasce in Campania, nel 2006, totalizza dopo 10 anni 420 punti vendita, distribuiti in tutta Italia, a partire dal centro Italia, fino ad arrivare al meridione e alle Isole. 

buoni spesa-Donna.nanopress.it

I supermercati Decò si contraddistinguono per le tante offerte, per l’ottimale qualità dei prodotti messi in vendita e per l’attenzione riservata al cliente.

L’iniziativa di Decò, catena in costante crescita

L’ultima iniziativa proposta ne è l’esempio: è in linea con le necessità economiche e ambientali del momento. Oggi, la plastica è una reale preoccupazione che riguarda praticamente tutto il mondo. A causa dell’inquinamento, il mondo animale così come quello acquatico sono stati contaminati. In modo particolare sono a rischio gli oceani, dove è presente una eccessiva quantità di rifiuti non riciclati, questi compromettono gli ecosistemi marini, una volta fatto non si può più tornare indietro.

buoni spesa-Donna.nanopress.it

Ecco perché Decò ha deciso di scendere in campo, ponendosi come obiettivo salvaguardare la Terra e correre in soccorso dei consumatori, dando loro dei buoni pasto. Questo potrebbe essere uno dei tanti successi meritati della catena che mostra sempre impegno virtuoso e miglioramento dei servizi continuo.

La plastica, diffusa in tutto il mondo, inquina gli ecosistemi, rappresenta un’emergenza ambientale mondiale a causa della sua lenta degradabilità. Inquina interi territori e quindi mette a rischio qualsiasi forma di vita per 100 o addirittura 1000 anni.

Per questo motivo la catena propone di riciclare la plastica delle bottigliette ormai vuote in cambio di buoni pasto.

Come funziona l’iniziativa

I consumatori devono trasportare al supermercato le bottigliette vuote, da inserire nel macchinario. Queste torneranno utili per le nuove produzioni. Le bottigliette vecchie potrebbero diventare bottigliette nuove, oppure fibre per imbottiture di divani, imballaggi, coperte, oppure ancora PET cioè polietilene tereftalato. Questa è l’unica scelta ecologica, che può tornare davvero utile, perché consente di tutelare l’ambiente.

buoni spesa-Donna.nanopress.it

Questo gesto ha un secondo tornaconto, questa volta personale, perché chi decide di portare le bottigliette nei punti vendita Decò riceve dei buoni spesa, pensati per i clienti attenti e premurosi.

Perché i supermercati Decò sono i più amati dai clienti

I motivi per cui la catena di supermercati del centro Italia e del meridione, è amata dai suoi clienti, sono tantissimi. Prodotti di ottima qualità a prezzi super scontati, ampia scelta, promozioni interessanti ogni settimana.

buoni spesa-Donna.nanopress.it

Inoltre, non mancano mai iniziative come questa, che mirano al rispetto dell’ambiente e al futuro. Nei vari reparti è possibile trovare tutto ciò che serve, anche per i più piccoli.

Ecco perché, Decò, risulta essere in costante crescita economica, con tante nuove aperture e punti vendita nelle grandi e piccole città. La catena punta a migliorare l’esperienza della spesa per tutti i clienti, offrendo loro il massimo che si possa desiderare.