Come riciclare i calzini: 7 idee creative

[multipage]

Riciclare i calzini: 10 idee creative
riciclare calzini

In questo articolo desidero darvi qualche consiglio su come riciclare i calzini. A tutti, infatti, capita prima o poi di rinvenire dei calzini spaiati o bucati o semplicemente divenuti troppo vecchiotti per essere indossati ancora o anche solo rattoppati… interviene allora la soluzione del riciclo creativo.
Ecco, dunque, di seguito illustrati 7 modi per riciclare i calzini prima di mandarli definitivamente in paradiso come suggeriva una delicatissima canzone di Vinicio Capossela di qualche anno fa.
[/multipage]

[multipage]
Marionette

marionette
marionette

La prima idea su come riciclare i calzini, e forse anche la più immediata, è quella di ricavarne delle marionette. Tutto quello che dovrete fare è semplicemente applicare con degli improvvisati ritagli di stoffa, occhi, naso, bocca, orecchie e tutto quello che può risultare più congeniale al personaggio che intendete realizzare.
[/multipage]

[multipage]

Portacellulare

Portacellular
Portacellular

Un’altra idea simpatica per riciclare calzini, specie se divertenti e colorati, è ricavarne un porta cellulare trendy. Tutto quello che dovrete fare è inserire il vostro cellulare dentro il calzino da riciclare e cucirlo tutto intorno fatta eccezione per la parte superiore da cui va poi fatto uscire. Una volta cucito il vostro cellulare dentro il calzino potete tagliare le eccedenze e il vostro porta cellulare è pronto! Un unico accorgimento è quello di non tagliare troppo vicino a dove avete dato i punti o rischiate di bucarlo un’altra volta!
[/multipage]

[multipage]

Porta spazzole

porta-spazzole
porta-spazzole

Altra maniera superba per riciclare i calzini è quella di appenderli in bagno o dentro l’armadio e utilizzarli come porta spazzole. All’esterno potremmo attaccarci le pinze e altri accessori per capelli.
[/multipage]

[multipage]

Rivestimento per oggetti

Rivestimenti
Rivestimenti

Se i calzini da riciclare sono simpatici e colorati possono essere utilizzati come rivestimento per un’infinità di cose: tra cui il portapenne, i vasi delle piante, ecc. ecc.
[/multipage]

[multipage]

Pupazzi

pupazzi
pupazzi

Oltre alle marionette coi calzini possono essere fatti veri e propri pupazzi. Basta imbottirli con dell’ovatta o ritagli di stoffa di cui non sappiamo cosa fare e decorarli a nostro piacimento creando occhi, naso, bocca o anche accessori come cappellini, borsette, vestiti e chi più ne ha più ne metta!
[/multipage]

[multipage]

Paraspifferi

paraspifferi
paraspifferi

Se i calzini da riciclare sono parecchi potete riempirli con della stoffa o della spugna o altro materiale a vostra scelta, cucirli tra di loro nel senso della lunghezza a formare un salsicciotto da usare come para-spifferi sotto la finestra quando c’è freddo. Se i calzini sono integri, non hanno cioè buchi, allo scopo possono essere riempiti anche con della sabbia.
[/multipage]

[multipage]
Rivestimento per piedi delle sedie

calzesedia
calzesedia

Infine, qualche idea utile su come riciclare i calzini può esserci suggerita anche dal web. Facendo un giro veloce ho trovato chi ha pensato di utilizzare dei vecchi calzini per vestire i piedi delle sedie come si vede in questa foto. Ottimo per evitare che la polvere si depositi sui piedi delle sedie, periodicamente basterà semplicemente lavare i calzini che li rivestono!
[/multipage]