Crema sbiancante fai da te, qualsiasi cosa ci pulisci torna come nuova: la userai tutti i giorni

Uno sbiancante fai da te, torna sempre utile in casa per pulire, igienizzare e sbiancare le superfici. Non è detto infatti che per eliminare le macchie possa tornare utile soltanto la candeggina o qualunque prodotto pericoloso o aggressivo.

Pulizia arredi giardino
Pulizia esterni – donna.nanopress.it

In estate, così come anche in primavera, chiunque ha voglia di stare all’esterno e di godersi la terrazza, il giardino, il balcone. Per cui, bisogna tirare fuori l’arredo esterno, che può essere una sedia di plastica, un divanetto, un dondolo.

Ovviamente, tutto questo, necessita prima di una pulizia profonda, in modo particolare le sedie bianche, quelle di plastica, che si sporcano subito, si macchiano con niente e che richiedono impegno e olio di gomito per farle tornare al candore iniziale.

Eliminare gli ingiallimenti con i prodotti naturali, non dannosi e non pericolosi per la salute o per l’ambiente

Per far sì che vadano via tutti gli ingiallimenti e le macchie, solitamente si utilizzano centinaia di prodotti, la gran parte di questi a base di candeggina. Chiunque pensa, in alternativa, di doverle buttarle via, per non stare a strofinare per ore. In realtà c’è uno sbiancante fai da te, che consente di sbiancare a fondo gli arredi esterni, senza chissà quale sacrificio.

sbiancante fai da te-Donna.nanopress.it

Si tratta di una crema che si prepara in casa, con un solo ingrediente miracoloso, che torna utile in cucina sia per le preparazioni che per la pulizia. Stiamo parlando del bicarbonato. Il bicarbonato è un ingrediente conosciuto per le proprietà pulenti, sbiancanti, è uno dei pochi prodotti in grado di rimuovere qualsiasi macchia, senza essere dannoso.

La miscela miracolosa che torna utile in mille situazioni

Per preparare la miscela miracolosa, si mescolano insieme un cucchiaio d’acqua e due di bicarbonato. La consistenza deve essere cremosa. Una volta fatto, usare uno spazzolino da denti e spalmare la pasta direttamente sulle macchie presenti sulla sedia, sul tavolo, sul dondolo.

sbiancante fai da te-Donna.nanopress.it

Si può anche scegliere di aumentare le dosi, per avere tanta crema, da distribuire lungo tutta la superficie. Il composto poi si lascia agire per un’ora. Infine si risciacqua semplicemente con l’acqua, per eliminare la sostanza. Il rimedio è efficace per eliminare le macchie da qualunque tipo di superficie in casa. Basta lasciare agire la soluzione per al massimo un’ora, perché le sedie o l’arredo torni ad essere come nuovo.

L’aceto e il limone e le loro tante proprietà sgrassanti e sbiancanti

Un altro ingrediente utile per preparare uno sbiancante fai da te, è l’aceto che ha tante proprietà sbiancanti e sgrassanti. Se ne versa mezzo bicchiere dentro una bacinella con un litro di acqua calda. Si immerge una spugna che si passa sulla superficie da pulire, si strofina, poi si asciuga ed ecco che l’arredo è ritornato bianco, proprio come appena acquistato.

sbiancante fai da te-Donna.nanopress.it

Un altro rimedio per preparare lo sbiancante fai da te è il limone, che ha un potere sbiancante e sgrassante fortissimo. Sbianca qualsiasi superficie. Si versa il succo di mezzo limone con l’aggiunta di un cucchiaino di sapone per i piatti, dentro un litro di acqua. Quindi si strofina il composto sulle sedie e poi si risciacqua.

Acido citrico, sapone di Marsiglia e acqua ossigenata

Segue l’acido citrico, un prodotto ecologico, molto efficace. Se ne prendono 150 g e si versano dentro una bacinella con un litro di acqua tiepida. Agitare bene la soluzione, per far sì che gli ingredienti si mescolano tra loro bene. Poi si immerge una spugna all’interno e si passa sulle sedie.

Infine c’è il sapone di Marsiglia, che proviene direttamente dalla tradizione della nonna. Ha delle proprietà pulenti delicatissime, per usarlo basta riempire un secchio di acqua calda, poi si lasciano sciogliere all’interno delle scaglie di sapone. Quindi si utilizza l’acqua per insaponare e strofinare. Una volta fatto, si risciacqua ed ecco che le sedie saranno pulitissime.

sbiancante fai da te-Donna.nanopress.it

Non è da meno l’acqua ossigenata, che è efficace per sbiancare qualsiasi superficie annerita oppure ingiallita. In particolare, si utilizza quella a volumi bassi, esattamente quella al 3%, che non è tossica. Si usano tre cucchiai di acqua ossigenata, mezzo cucchiaio di sapone per i piatti ecologico e due cucchiai di bicarbonato.

Tutti gli ingredienti vanno versati dentro un litro d’acqua e mescolati bene. Poi si usa un panno qualunque, si bagna dentro la soluzione e si strofina energicamente sulle sedie. Quando le macchie saranno andate via, si sciacqua usando dell’acqua tiepida. L’arredo esterno a questo punto è pronto per essere utilizzato.