Eurospin, il nuovo elettrodomestico sta andando a ruba: fino a esaurimento scorte

Eurospin, lancia un’altra offerta più che vantaggiosa e interessante per tutti i fedeli consumatori.

Elettrodomestici eurospin
Elettrodomestici Eurospin – Donna.Nanopress.it

Questo è uno dei migliori discount a livello nazionale, infatti milioni di Italiani si affidano alla catena per fare la spesa tutte le settimane, acquistando prodotti di ottima qualità a prezzi super scontati e convenienti.

Negli scaffali Eirospin non si trovano soltanto alimenti, ma anche prodotti per la scuola, per la salute, per l’auto, per i viaggi, per il giardino e in generale per la casa.

Eurospin lancia un prodotto fantastico, la friggitrice ad aria

Proprio questa settimana Eurospin ha deciso di lanciare un elettrodomestico che tutti vogliono acquistare, ad un prezzo più che vantaggioso. Si tratta della friggitrice ad aria Necchi in vendita al costo di €79,99.

eurospin-Donna.nanopress.it

La friggitrice può essere acquistata on-line. Il cliente può scegliere di riceverla direttamente a casa, oppure di ritirarla in qualunque punto vendita Eurospin, il più vicino casa.

Le caratteristiche della friggitrice ad aria Necchi

La friggitrice ad aria della Necchi ha una capacità di 4,6 litri, il display a led, può friggere senza olio e addirittura tostare. Si può scegliere tra 12 programmi di cottura. La temperatura è regolabile e va da un minimo di 80 gradi ad un massimo di 200.

Poi ha una potenza di 1500 w e ovviamente la protezione per evitare il surriscaldamento che può rovinare definitivamente l’elettrodomestico anche a primo utilizzo scorretto.

Cottura rapida, sana, senza o con poco olio

La friggitrice dell’Eurospin frigge velocemente, consente di risparmiare tanto tempo ma soprattutto energia elettrica, il che è veramente vantaggioso soprattutto in un periodo di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo. Vaporizza e rende il cibo croccante in pochi minuti, qualunque prodotto cuoce uniformemente.

eurospin-Donna.nanopress.it

L’acquisto della friggitrice ad aria dell’Eurospin è consigliato soprattutto per coloro che amano cucinare pasti sani ma che non vogliono rinunciare alle fritture. La frittura in questa friggitrice è sana, rispetto a quella in friggitrice normale ad olio o in padella dove l’olio raggiunge temperature davvero elevate che fanno sì che il cibo diventi praticamente tossico.

Le conseguenze che ha sulla salute un fritto scadente

Il cibo fritto fa male alla salute, lo sappiamo tutti. Le conseguenze di un’alimentazione scorretta che include il consumo di fritti una volta a settimana sono tantissime. Il fritto aumenta i trigliceridi, i livelli di colesterolo cattivo presente nel sangue, il grasso, poi favorisce problemi cardiovascolari, problemi di sovrappeso e molto altro ancora.

eurospin-Donna.nanopress.it

Ecco quindi a cosa servono le friggitrici ad aria calda, consentono di cucinare fritti in modo sano senza usare olio o comunque usandone poco.

Vantaggi della friggitrice ad aria, niente puzza o fumo in casa

Un altro vantaggio dell’usare le friggitrice ad aria è friggere senza odori o fumo. Quando si frigge in padella o dentro una normale friggitrice ad aria il risultato è uno, la casa che puzza e il fumo che non riesce ad andare via in alcun modo.

eurospin-Donna.nanopress.it

Insomma i benefici dell’acquistare una friggitrice ad aria, approfittando del prezzo bassissimo proposto da Eurospin sono tantissimi, per cui è bene fare il possibile per non perdere quest’opportunità.

L’unica cosa alla quale bisogna fare attenzione è la tipologia dei cibi introdotta nella friggitrice ad aria. Sarebbe meglio evitare di cuocere broccoli, verdure fresche, cibi in pastella, formaggi, cereali e arrosto.

Invece i cibi consigliati, che cuociono perfettamente con ottimi risultati sono le patatine che siano fresche oppure pretagliate e confezionate poco importa. Cuociono benissimo quelle surgelate e decongelate, come anche le verdure, tra cui le zucchine, le melanzane, le carote, oppure il pesce sia quello in tranci, che quello in filetto, panato, poi ancora gamberi o totani.

Se si vuole usare un po’ di olio, si consiglia di spennellare i cibi, una sola volta usando piccole quantità di prodotto.