Phon, avete capito quanto ci costerà ora in bolletta? Cifre impensabili

Il phon viene usato a qualsiasi ora del giorno e della notte, dalla gran parte delle persone e delle famiglie in qualunque situazione. 

phon costi
Phon – donna.nanopress.it

Infatti, non lo usiamo soltanto per asciugare i capelli, ma anche per asciugare i capi rimasti umidi, soprattutto in inverno o in autunno, quando il sole non è abbastanza forte.

Purtroppo però a causa della grave crisi che ha investito l’Italia e il mondo intero, il costo della vita è aumentato a dismisura. Ad essere stati maggiormente toccati sono i costi dell’energia elettrica e quelli del carburante.

Le famiglie fanno scelte coraggiose pur di risparmiare, ma questo non basta

Molte famiglie sono state costrette a risparmiare a 360°. Qualche famiglia preferisce non usare l’auto per non essere costretti a mettere il carburante, che sia benzina o diesel, il costo è davvero elevato. Altre, rinunciano a fare la spesa quando in casa mancano tanti prodotti. Altre famiglie ancora, si accontentato di acquistare i prodotti del discount pur di riempire il frigorifero e la dispensa e non far mancare nulla ai figli.

Phon-donna.nanopress.it

Purtroppo tutto questo non basta e probabilmente chiunque dovrà anche prepararsi ad affrontare il peggio a breve. Saranno in molti a rinunciare persino all’utilizzo del phon, che è uno degli elettrodomestici più utili in qualunque casa, ma che nel suo piccolo consuma tantissimo.

Le prossime bollette saranno molto più costose rispetto a prima

La differenza, causa crisi, si vedrà subito nelle prossime bollette. In tutto il mondo, già da un po’ si registrano tensioni soprattutto intorno al costo del gas. In questo caso, si parla addirittura di speculazioni, che si ripercuotono in qualche anche sull’energia elettrica e quindi sui costi in bolletta.

Phon-donna.nanopress.it

Se un tempo le bollette che arrivavano a casa erano carissime, adesso quelle che arriveranno saranno davvero impossibili da pagare. Qualcuno sceglierà di farlo a rate, qualcun altro stringerà i denti e tirerà la corda pur di rimanere al passo. Molte famiglie hanno già fatto tagli importanti riducendo più possibile le spese e attenzionando le abitudini a volte cattive e errate per provare a risparmiare qualcosa.

I costi del phon ogni 30 minuti di utilizzo

Forse però si dovrà persino evitare di usare il phon quando non è indispensabile. Questo perché a partire da ottobre un phon dalla potenza di 2100 w, se usato per 30 minuti costerà ben 1,26 euro.

Phon-donna.nanopress.it

Nel dicembre 2021 costava €0,22. Il prezzo dell’energia elettrica nel 2021 era infatti 0,21 centesimi di euro a kilowatt, a dicembre 2022 sarà 1,20€.

Cosa è consigliato fare

Ovviamente non si può consigliare di evitare l’utilizzo del phon, soprattutto chi ha i capelli lunghi non solo ha bisogno di usarlo per asciugarli del tutto e non avere problemi di salute, ma è costretto anche a farne un uso prolungato.

L’unica cosa che si può fare è scegliere tra i modelli in vendita quelli da 600watt che consumano di meno, ovviamente saranno meno potenti per cui ci vorrà molto più tempo per una messa in piega o semplicemente per asciugare bene i capelli, soprattutto in inverno.

Phon-donna.nanopress.it

Poi ci sono anche i phon da 2.400 watt che al contrario consumano di più ma in pochi minuti hanno ultimato il loro lavoro. In questo caso però bisogna tenere in considerazione il fatto che una normale fornitura di energia in qualunque abitazione è di 3.000 watt, quindi il phon finirebbe per impegnare quasi i 2/3 dell’energia.