Salviettine imbevute, altro che per struccarsi: buttale in lavatrice | Il segreto della lavanderia

Se finora avete usato le salviettine imbevute per togliere il trucco, avete sprecato tante occasioni per avere un bucato libero di peli e lanugine. Proprio così, basta gettarle in lavatrice per ridare ai vostri capi nuova vita e farli sembra come nuovi!

Salviettine imbevute
Salviettine imbevute -Donna.nanopress.it

Il rimedio delle salviettine umidificate da mettere in lavatrice è davvero eccezionale e permette di togliere peli e lanugine dai capi senza faticare.

Occorre scegliere però salviettine di qualità per ottenere questo risultato, infatti devono essere resistenti e non devono deteriorarsi durante il lavaggio. Questo trucco facilita moltissimo le cose ed è ottimo per chi ha poco tempo per prendersi cura dei capi ma desidera mantenerli in buono stato a lungo.

Peli e lanugine sono acerrimi nemici dei capi

Togliere peli e lanugine dai capi è fondamentale per renderli come nuovi, ma spesso neanche il lavaggio in lavatrice assicura questo risultato. Infatti, eliminare questi due nemici dei capi non dipende dal lavaggio o dal fatto che la lavatrice è vecchia o nuova.

In particolare la lanugine, una volta che si forma sui capi, è difficile che va via senza alcun intervento manuale, così come i peli che spuntano dalle fibre e fanno sembrare i capi vecchi e usurati.

Un rimedio che tutti conosciamo è quello di spazzolare i capi con cura e delicatezza prima di metterli in lavatrice. Con la spazzola i peli spesso vengono via, mentre per la lanugine si possono usare dei piccoli attrezzi che la aspirano facilmente.

Ma come fare quando non c’è tempo di eseguire queste operazioni? Il lavoro,le faccende domestiche, la cura dei figli prendono tanto tempo ed è difficile trovare momenti liberi per spazzolare i vestiti o aspirare la lanugine. Ecco che ci viene incontro un aiuto fantastico, le salviettine imbevute.

Le salviettine rimedio per combattere peli e lanugine

Quando c’è poco tempo a disposizione, ecco un rimedio rapido ed efficace per togliere in un baleno peli e lanugine dai capi. Si tratta delle salviettine imbevute, da mettere in lavatrice insieme al bucato, una soluzione davvero eccezionale per avere capi liberi da ogni pelucco.

Salviettine imbevute-Donna.nanopress.it

Durante il lavaggio, le salviettine umidificate attirano peli e lanugine e non li fanno accumulare sui vestiti. Finito il lavaggio, togli le salviettine e buttale via. Per ottenere i risultati descritti però non devi usare salviette facilmente degradabili, che possono strapparsi.

Puoi verificare la resistenza delle salviettine facendo la prova dello strappo con le mani. Se non è facile strapparle allora sono le salviettine perfette da utilizzare.

Aggiungere l’ammorbidente oltre alle salviettine

Se non vuoi che i tuoi capi prendano l’odore delle salviettine, la soluzione per renderli profumati come desideri c’è ed è l’ammorbidente. Infatti, aggiungendo un po’ di ammorbidente, risolvi il problema e i tuoi capi saranno liberi da peli e lanugine, ma avranno anche l’odore che ti piace di più.

Salviettine imbevute-Donna.nanopress.it

Tuttavia, esistono sul mercato salviettine imbevute che hanno un ottimo profumo, puoi provarle e risparmiare anche l’ammorbidente. A seconda della fragranza scelta, possono rilasciare un bel profumo sul bucato e avresti risolto anche questo problema sempre spendendo poco.

Le salviettine imbevute costano poco

Il trucco delle salviettine imbevute per togliere peli e lanugine dai capi viene in aiuto a tante famiglie per risparmiare molti euro. Infatti, si tratta di un prodotto che viene venduto a poco prezzo, è facile da reperire anche online e potete acquistarle a prezzi davvero stracciati.

Salviettine imbevute-Donna.nanopress.it

I risultati, secondo chi ha già provato questo rimedio, sono assicurati, perciò non ti resta che fare una scorta delle salviettine imbevute che preferisci, tanto a casa le userai per più scopi, visto che sono ottime per struccare ma anche per rinfrescare le mani quando sono sudate o sporche.