Tazza sulla maniglia della porta, perché potrebbe salvarti la vita: fallo prima di andare a letto

Mettere la tazza sulla maniglia della porta può salvarti la vita. Impara a farlo e mettila ogni volta che vai a dormire.

Tazza alla maniglia
Tazza alla maniglia – Donnananopress.it

C’è un modo di dire che recita che la necessità rende inventivi. Si è proprio così quando si è in difficoltà si cerca una soluzione e spesso si inventano trucchetti rivoluzionari. Nel web si trovano tanti spunti chiamati Life hacks, appunto soluzioni utili a piccoli problemi quotidiani.

A volte si inventano cose per semplificare il loro uso oppure per proteggersi. Queste invenzioni spesso utilizzano oggetti di uso quotidiano facilmente reperibili che possono essere usati appunto per aiutarci. Ad esempio usare una tazza sulla maniglia della porta ci rende più sicuri soprattutto quando si è in albergo.

Tazza sulla maniglia: così sei più sicuro

La sensazione di sicurezza quando si è in un posto nuovo può non esserci. Ad esempio se ci troviamo in una stanza d’albergo o in un appartamento che non ci ispira propriamente fiducia, soprattutto se la porta sembra non chiudersi bene. Si è in vacanza e si vuole stare tranquilli senza avere la paura che qualcosa possa entrare dentro casa.

tazza
tazza – donna.nanopress.it

Per questo se non vi sentite a dormire sapendo che la porta potrebbe essere aperta da qualche malintenzionato pronto a rubare contanti, gioielli o macchine fotografiche potete creare voi un antifurto da soli. Basterà prendere due tazze oppure due bicchieri e incastrarli nella maniglia della porta.

maniglia bicchiere sicurezza
maniglia bicchiere sicurezza – donna.nanopress.it

Le tazze o i bicchieri devono essere incastrati uno sopra l’altro. Il primo va messo nella maniglia e l’altro deve poggiare sul primo bicchiere a testa in giù. In questo modo se qualcuno proverà ad entrare in camera girando la maglia i bicchieri cadranno e faranno rumore (rimuovere al di sotto tappeti morbidi).

Questo trucco funzionerà come un vero e proprio antifurto, non solo chi è in stanza si accorgerà in anticipo che qualcuno sta entrando in camera ma anche i malviventi che volevano entrare si daranno alla fuga perché capiranno di essere stati colti sul fatto.

Questo metodo si può utilizzare praticamente sempre essendo i bicchieri sempre in dotazione sia in appartamenti che in stanze di albergo. Attenzione però a non dimenticarvi voi del trucchetto antifurto altrimenti creerete lo stesso trambusto anche senza malviventi.

Tazze e bicchieri: i loro mille usi

Tazze e bicchieri non servono solo per bere, che sia a colazione o a pranzo. Oltre ad essere degli oggetti che possono proteggerci quando si è fuori casa, si possono riutilizzare in tanti altri modi per decorare e non solo la casa. Vediamo come si possono riutilizzare.

Le tazze e i bicchieri possono essere utilizzati per mettere il cibo in scatola o per conservarli all’interno del frigorifero. Ma non solo poiché possono essere anche utilizzati come centrotavola da riempire con fiori o con dei cioccolatini per gli ospiti.

In commercio esistono tante tipologie di questi prodotti, di tanti colori e fantasie, in vetro o in ceramica e possono essere usati anche come vasi per piccole piante. Oppure decorandoli con della sabbia colorata possono diventare dei porta candela.

tazze decorazione
tazze decorazione – donna.nanopress.it

Quelli in vetro possono diventare delle bellissime lanterne e se sono colorate creeranno una bellissima atmosfera in giardino nelle calde sere d’estate. Basterà mettere sul fondo un po’ di sale o di sabbia e poggiarci poi una candela, se si sceglie una candela a citronella servirà anche a scacciare le zanzare.