Versa un po’ di sale nel water: quello che accade ti lascerà senza parole

Sale nel water, qualcuno conosce già questo rimedio, qualcun altro non ancora, eppure basta provare per rimanere piacevolmente colpiti.

Pulizia wc
Sale nel water – donna.nanopress.it

Questa pratica, che all’impatto può sembrare strana, dà soddisfazioni incredibili. Fino ad oggi, abbiamo sentito parlare di aceto e bicarbonato, che versati nel wc lo puliscono bene a fondo e lo sbiancano, eliminando germi e batteri.

Sale nel water, perché è necessario agire in questo modo

In realtà c’è un altro rimedio, che può essere utile ancor di più, stiamo parlando del sale nel water. Qualcuno si chiederà perché usare il sale in questo modo, sprecandolo. La risposta è chiara: che sia il sale o il bicarbonato o l’aceto o qualunque altro prodotto, bisogna dedicare anima e corpo alla pulizia del wc.

Recenti studi dimostrano che dentro il water e addirittura sulla seduta risiedono ceppi di batteri pericolosissimi come lo stafilococco che resiste agli antibiotici, l’escherichia coli, il norovirus, Shigella. Qualcuno afferma che potremmo anche l’ebola, da un’asse del water.

Come usare il sale per pulire e sbiancare i sanitari

Solitamente lo usiamo per cucinare, altre volte per pulire e per eliminare l’unto dell’olio dal fondo delle bottiglie o dalle pentole. In realtà può essere versato nel water e sostituire centinaia di prodotti costosi.

pulizia
Sale – donna.nanopress.it

Molti prodotti che acquistiamo al supermercato, indicati per la pulizia del wc, non solo non funzionano perché non hanno l’effetto promesso, ma sono anche nocivi per la salute. Gran parte di questi prodotti, inoltre, rovinano il bagno perché corrodono qualunque superficie.

Adesso si può dire basta ai germi, ai batteri e al cattivo odore. Per avere un wc super pulito, basta versare il sale nel water e aspettare che faccia il suo lavoro, da solo. Ne servono soltanto 100 g da spargere anche sui bordi del water. Si lascia riposare per 3 ore, poi si tira lo sciacquone. Il water sarà visibilmente pulito, brillante.

Azione pulente soddisfacente, ecco un altro trucchetto consigliato

Per risultati ancora più soddisfacenti, si può lasciare il sale in posa per tutta la notte. L’azione pulente sarà più efficace. Se si vuole sostituire il sale, si può usare anche il bicarbonato, altro metodo alternativo per la pulizia del bagno e di tutta la casa.

Pulizia bagno
Pulire il wc – donna.nanopress.it

Questi due prodotti sono miracolosi e convenienti, non serve strofinare e respirare gli odori per godere di un water pulito, perché sia il sale che il bicarbonato agiscono da soli.