Febbre estiva nei bambini: 6 consigli per debellarla

[multipage]

come proteggere i bambini dalla febbre estiva

La febbre nei bambini è uno dei malanni più comuni, non solo in inverno ma anche in estate. Infatti, la cosiddetta febbre estiva colpisce in modo molto frequente e può raggiungere addirittura picchi di 39°, causando senso di nausea, spossatezza e stanchezza. Ma non è tutto, poiché l’influenza d’estate non è sempre facile da riconoscere, quindi è bene prestare molta attenzione a diversi fattori, sia ambientali che virali, in modo da riuscire a debellarla e a proteggere i più piccoli. Ovviamente, è bene sempre ricordare che in caso di febbre molto alta è necessario rivolgersi al pediatra, che sicuramente saprà consigliarvi nel modo più idoneo.
[/multipage]

[multipage]

Evitare l’aria condizionata

febbre estiva nei bambini

Uno dei primi consigli per debellare la febbre estiva nei bambini è di non abusare con l’aria condizionata. Questo perché con il caldo i bimbi sudano molto di più, e le correnti di aria fredda possono causare mal di gola, raffreddore e febbre alta.
[/multipage]

[multipage]

L’importanza della giusta idratazione

febbre estiva protezione bimbi

Un altro aspetto spesso sottovalutato è l’idratazione. Bere una giusta quantità di acqua fa bene non solo agli adulti ma anche ai più piccoli. Quindi, vi consigliamo di mantenere ben idratato il vostro bimbo, con acqua o succhi di frutta, in modo da reintegrare i sali minerali e le vitamine persi durante le ore più calde.
[/multipage]

[multipage]

Alimentazione sana

debellare febbre estiva bambini

Così come l’idratazione, anche seguire un’alimentazione sana ed equilibrata può aiutare a debellare l’influenza estiva. In questo periodo è meglio prediligere pasta, frutta fresca e verdura; mentre è bene evitare i cibi confezionati e ricchi di conservanti.
[/multipage]

[multipage]

Rimedi naturali contro la febbre estiva

debellare influenza estiva bambini consigli

Se la febbre non è troppo alta e vi è solo un leggero mal di gola, è possibile intervenire con rimedi naturali, come ad esempio il miele e il propoli. Questi prodotti sono efficaci soprattutto in caso di gola arrossata e irritata, perché donano sollievo.
[npleggi id=”https://donna.nanopress.it/mamma/allergie-primaverili-nei-bambini-8-modi-per-proteggerli-e-alleviare-i-fastidi/P511790/” testo=”Allergie primaverili nei bambini: 8 modi per proteggerli e alleviare i fastidi “]

[/multipage]

[multipage]

Proteggere i bambini dal sole

come proteggere i bimbi dalla febbre

Sembrerà strano, ma uno dei consigli per evitare la febbre in estate è di proteggere il vostro bambino dal sole. Evitate l’esposizione nelle ore più calde e, soprattutto, proteggete i più piccoli sia con la crema solare SPF 50 che con un cappellino dotato di visiera.
[/multipage]

[multipage]

L’importanza dell’abbigliamento giusto

febbre estiva nei bambini consigli

Un ultimo consiglio è di badare all’abbigliamento. In estate è bene prediligere per abiti leggeri, meglio se in cotone traspirante e ipoallergenico. Inoltre, vi consigliamo di optare per colori pastello e non scuri, in modo da non attirare i raggi del sole, che potrebbero causare un’eccessiva sudorazione.
In più, se siete in vacanza è sempre buona cosa mettere in valigia magliette e felpe leggermente più pesanti, da indossare soprattutto in caso di uscite serali per proteggere al meglio il vostro piccolino.
[/multipage]