Dieci consigli per una perfetta posizione del 69 [FOTO]

da , il

    Se amate sperimentare, ecco dieci consigli per una perfetta posizione del 69. Facendovi ispirare dalle idee proposte soddisferete pienamente sia voi stesse che il partner, ritrovando, caso mai l’aveste persa, l’intesa perfetta. E poi diciamolo pure… il mitico 69 piace proprio a tutti!

    Per prima cosa posizionatelo nel modo giusto

    Per iniziare bene il 69 è d’obbligo posizionare il proprio uomo nel modo giusto! Fatelo sdraiare sulla schiena, magari aggiungendo un cuscino sotto la testa per offrire un appoggio e un lavoretto fatto come si deve. E’ un primo passo fondamentale!

    Sistemate la bocca

    Fate in modo che la sua bocca accarezzi la parte esterna della vostra zona intima, che come tutte ben sanno è quella più sensibile. Voi sistematevi in modo tale da riuscire a regalare anche a lui la massima eccitazione. Dare a volte può essere persino più gratificante che ricevere!

    Dategli qualche suggerimento

    E’ meglio essere chiare sotto le lenzuola, non abbiate paura di chiedere ciò che vi piace. Ovviamente nel farlo usate parole dolci e toni delicati, il suo ego smisurato potrebbe altrimenti offendersi a discapito dell’eccitazione. Non vorrete gettare tutto all’aria!

    Non rimanete ferme

    Per stimolare l’eccitazione mentre sperimentate la 69 evitate assolutamente di rimanere ferme. Spostandovi riuscirete infatti a posizionarvi nella maniera più adatta a favorire il piacere e il vostro partner capirà di conseguenza dove e come sistemarsi.

    Alternate i movimenti

    Un consiglio per fare l’amore nella posizione del 69 è quello di alternare i movimenti concedendosi il piacere reciprocamente o a turno. Non preoccupatevi, ce n’è per entrambi, basta non lasciare troppo spazio all’eventuale egoismo del partner. Speriamo non si dimentichi che ci siete anche voi…

    Cambiate posizione

    Cambiate-posizioni

    Già che ci siete perchè non provare a cambiare posizione? Il classico 69, una delle posizioni sessuali preferite dall’ uomo e dalla donna, prevede che sia lui a stare sotto ma cosa vi impedisce di cambiare le regole? Mettendovi sotto di lui scoprirete sensazioni nuove e altrettanto piacevoli.

    Giratevi sul fianco

    Un’altra alternativa alla classica posizione del 69 consiste nel girarsi sul fianco. Fondamentalmente la sostanza è sempre la stessa, a cambiare saranno piuttosto le sensazioni. E se poi non dovesse soddisfarvi pienamente potrete sempre fare un passo indietro.

    Sperimentate in luoghi insoliti

    E’ vero… il letto è un classico intramontabile, ma nessuno vieta di sperimentare di tanto in tanto qualcosa di diverso. Di idee ce ne sono a bizzeffe, dal divano al pavimento, dal tavolo della cucina ad un mobile abbastanza ampio da sostenervi entrambi. Nel frattempo potreste persino farvi ispirare da qualche video!

    Consigliate al vostro lui di accarezzarvi

    Mentre si è intenti a sperimentare i piaceri della posizione 69 non c’è niente di meglio che sentirsi accarezzate su sedere, cosce e magari pure sul clitoride. Non è detto che ci riesca ma chiedere non è un delitto! Perlomeno ci avrete provato…

    Lasciatevi andare senza paura di osare

    Se intendete trarre il massimo godimento dalla posizione del 69 il trucco più efficace in assoluto consiste nel lasciarsi andare. Date un taglio a tutti i pensieri, e pure ad inutili pudori, e concedetevi il lusso di fare esattamente ciò che vi passa per la testa.