Terzi incomodi: 7 situazioni tipiche in cui finiscono

Terzi incomodi: 7 situazioni tipiche in cui finiscono
da in Amore, Curiosità d'amore
Ultimo aggiornamento:
    Terzi incomodi: 7 situazioni tipiche in cui finiscono

    Per i terzi incomodi la vita è dura! Prima o poi capita a tutti di rivestire lo scomodo ruolo e sebbene comporti qualche vantaggio, ci sono alcune situazioni tipiche molto imbarazzanti in cui è facile ritrovarsi invischiati. Per esempio, quando la tua inquilina ti invita a guardare un film sul divano insieme a lei e al compagno, salvo poi dimenticarsi della tua presenza. Che significa lasciarsi andare a baci passionali noncuranti del tuo imbarazzo. Ecco altre 7 situazioni tipiche in cui finiscono, quasi sempre, i reggitori di candele.

    Ti invitano a guardare un film noncuranti del fatto che, nel giro massimo di un’ora, si dimenticheranno della tua presenza, sommergendoti dall’imbarazzo per i baci e le carezze hot scambiati con nonchalance.

    Ti invitano al cinema per non lasciarti da sola a poltrire sul divano il sabato sera ma non ti spiegano che, prima della pausa, sarai invisibile e probabilmente, all’uscita, si dimenticheranno di te avendo meglio da fare.

    Di solito la coppia di amici cerca sempre di sistemare l’amico single così da poter uscire finalmente in quattro. Peccato che pur di riuscire nell’intento prendano in considerazione qualunque tipologia di uomo, finendo per stancare la povera vittima, che anziché entusiasmarsi per le nuove conoscenze, finisce per rinchiudersi ancor più in se stessa.

    E che dire dei momenti in cui ti coinvolgono nei litigi? Assistere alle loro interminabili diatribe è molto imbarazzante ma succede spesso ai terzi incomodi e ancora peggio è quando ti incoraggiano a prendere le parti dell’uno o dell’altro.

    Ebbene sì, può capitare persino che il terzo incomodo venga invitato in vacanza dalla coppia generosa ma ovviamente, le cose non vanno mai come ce le si aspetta. Non si balla in 3 al chiaro di luna, bevendo e ridendo sotto le stelle e anche se accade, a un certo punto ognuno prende la propria strada e il terzo incomodo si ritrova solo a scolarsi bottiglie di Gin, come un vecchio disperato.

    Andare al ristorante con la coppia non è malaccio, peccato che il finale rovini tutto, quando al momento del conto loro pagano in due o decidono insieme il da farsi, tu sei costretta ad arrangiarti. La cosa in sè non sarebbe grave se il cameriere non ti guardasse con l’aria di uno che prova pietà.

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreCuriosità d'amore
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI