Carnevale costumi neonati, qualche idea [FOTO]

da , il

    Il Carnevale è la festa dei bambini, anche dei neonati, e i costumi per loro sono tra i più graziosi e simpatici che si possano trovare. Le mamme e i papà non hanno che l’imbarazzo della scelta e trovare la maschera perfetta per il loro bebè non sarà certo difficile. Le principali opzioni sono due: acquistare un costume già pronto, oppure confezionarlo con le proprie mani. In entrambi i casi è molto importante che il costume sia confortevole per il bambino, e che soprattutto rispetti alcune caratteristiche di sicurezza, come l’essere fatto di materiali non infiammabili, e l’assenza di accessori che possano in qualche modo nuocere al piccolo. Attenzione anche a bottoni e fibbie che possono staccarsi o essere ingerite facilmente, cercate di evitarle.

    Se avete, inoltre, intenzione di farvi un bel giro per godervi i festeggiamenti carnevaleschi nella strade e piazze della vostra città, dato che siamo in inverno, state attente che il costume del vostro neonato sia ben caldo, diversamente copritelo pure con un bel piumino, la salute val più dell’estetica! Vediamo qualche altro suggerimento per il costume del vostro bebè.

    Costume confezionato

    Prima di acquistare nei negozi specializzati, oppure on line il costume di Carnevale per il vostro bimbo di pochi mesi valutate attentamente il prezzo, ne vale davvero la pena? E’ vero, è bellissimo, ma lo userà forse una volta, per le foto di rito, poi infastidito dai fronzoli è probabile che si rifiuterà di ripetere la tortura, allora il fai da te viene certamente in aiuto. Le e immagini in galleria possono dare comunque uno spunto di partenza, sia la zebra, la scimmia, il fantasma o l’hot dog la vostra scelta. In ogni modo, se proprio pensate ad uno shopping di Carnevale orientatevi per costumi di marca, come Disney, Prénatal o Imaginarium, perché così siete sicure che le norme di sicurezza siano rispettate.

    Costume fai da te

    I costumi di Carnevale classici sono senza dubbio i più facili da realizzare anche fai da te, dal mitico Zorro alla principessa, non occorrono grandi abilità nel taglia e cuci, se proprio non siete capaci nemmeno di infilare il filo nell’ago, allora optate per altre soluzioni come i costumi fatti di cartone (perfetto il robot ricoperto di stagnola) o il ragno, con le “zampe” costituite semplicemente da calze collant. Ma tra mostri blu, cani e elefanti, ippopotami e supergirl, sirenette, fiori, e altri animali davvero buffi, non vi resta che scegliere, se proprio volete esagerare aragosta e tacchino sono costumi di Carnevale davvero originali, l’aragosta dentro alla pentola un successo garantito!