Yoga: le 12 posizioni base illustrate

da , il

    Yoga: le 12 posizioni base illustrate

    Sono diversi giorni che parliamo di Yoga e oggi ricapitoliamo le 12 posizioni base illustrate. L’hata yoga è una pratica fitness ottima per mantenere la forma fisica, tonificare muscoli e organi del corpo e anche per migliorare lo stato emotivo dell’individuo che lo pratica, combattendo ansia e stress quotidiani.L’hata yoga è una disciplina orientale molto antica, molto in voga anche tra vip e celeb che lo praticano regolarmente per mantenere la linea e la tonicità muscolare.

    Lo yoga potenzia i muscoli, definendoli, senza però aumentarli di volume: è quindi la ginnastica perfetta per le donne che desiderano un fisico esile e snello. Inoltre lo yoga aumenta l’elasticità rendendo più flessibili. La pratica dello yoga si basa su diverse posizioni, chiamate asana, che tradotto significa ‘posizione comoda e salda’ e sono caratterizzate da stabilità, assenza di sforzo e assenza di movimento.

    Le 12 posizione base dello yoga oltre che effetti fisici e mentali, hanno anche effetto energetico con la stimolazione dei cosiddetti chakra, che sono i punti del nostro corpo in grado di muovere e regolare l’energia. Ogni posizione yoga stimola diversi chakra e anche più di uno nello stesso tempo. Secondo la tradizione gli asana e cioè le posizioni sarebbero più di otto milioni, ma noi ci limitiamo a illustrarne le 12 di base che se praticate con regolarità e concentrazione, magari anche sotto la guida di un maestro esperto sia a casa che in palestra, permettono un giovamento a 360° con benefici, che si riflettono su corpo mente e spirito.

    Non bisogna dimenticare che anche lo yoga ha le sue controindicazioni, è quindi bene fare attenzione e vedere quali sono a seconda della posizione che si vuole effettuare, ma generalmente chi ha gravi disturbi di pressione, e disagi seri alla schiena, come l’ernia del disco, deve astenersi dal praticare lo yoga o farsi consigliare da una guida esperta. Inoltre anche per le donne in gravidanza ci sono delle controindicazioni che normalmente impediscono alle future mamme di poter praticare le posizioni base dello yoga.

    Ecco di seguito le 12 posizione base dello yoga illustrate:

    Prima PosizioneSirshasana e i benefici della posizione sulla testa

    Seconda PosizioneSarvangasana o posizione sulle spalle

    Terza posizioneHalasana o posizione yoga dell’aratro

    Quarta PosizioneMatsyasana o posizione del pesce

    Quinta PosizionePaschimottanasana i benefici della posizione seduta in avanti

    Sesta PosizioneBhujangasana o posizione del cobra

    Settima PosizioneShalabhasana o posizione della locusta

    Ottava PosizioneDhanurasana detta anche posizione dell’arco

    Nona Posizione Ardha-matsyendrasana o posizione del saggio

    Decima PosizioneKakasana o posizione del corvo

    Undicesima PosizionePadahastasana o posizione yoga delle mani sotto ai piedi

    Dodicesima PosizioneTrikonasana o posizione del triangolo