Addio ricrescita, altro che parrucchiere: bastano 2 ingredienti in cucina | Neanche un capello bianco

Metodi naturali per combattere i capelli bianchi e non avere più la fastidiosa ricrescita. Ecco cosa puoi fare.

Ricrescita
Ricrescita – Nanopress.it

Arriva per tutti l’età in cui i capelli bianchi iniziano a farsi vedere. A chi prima e a chi dopo, tocca proprio a tutti. Non è mai bello vedere la ricrescita con i capelli bianchi che dà al nostro aspetto un’aria trasandata.

Ma anziché ricorrere ai metodi comuni, quelli chimici ovvero le tinte, che non fanno affatto bene al nostro cuoi capello e possibile ricorrere a dei rimedi naturali. Ce ne sono vari e puoi trovare quello che fa al caso tuo.

Questi metodi per coprire i capelli bianchi sono tutti facilmente reperibili, alcuni puoi anche già trovarli nella dispensa di casa tua! I capelli sono costituiti principalmente da cheratina che fa sì che quando i capelli crescono, i melanociti intorno al follicolo pilifero inoculano la melanina affinché il capello prenda un colore scuro.

Ma ecco cosa puoi usare quando la melanina non porta più il colore ai capelli.

Via i capelli bianchi con soli 2 ingredienti: ecco quali sono

Questo è il primo metodo e lo puoi fare tranquillamente a casa tua. Contiene solo sostanze naturali e, per ottenere risultati migliori, è consigliato farlo 2/3 volte alla settimana. Bastano due ingredienti per creare questo impacco contro i capelli bianchi, che servirà soprattutto a togliere l’ingiallimento, ecco cosa servirà: 

  • olio di mandorle
  • succo di lime
capelli bianchi - impacco olio di mandorle e lime - donna.nanopress.it
capelli bianchi – impacco olio di mandorle e lime – donna.nanopress.it

Preparazione:

  • mescolare il succo di lime con olio di mandorle (2:3, rapporto)
  • massaggiare il composto che si crea sul cuoi capelluto e su tutti i capelli
  • Far stare in posa per 30 minuti circa
  • risciacquare

Altri rimedi contro i capelli bianchi

  • Tè nero: funziona soprattutto con i primi capelli grigi e basta mischiare un paio di cucchiai di tè nero in foglie con dell’acqua. Una volta preparato l’infuso si filtra e si applica sui capelli, ancor meglio se spruzzato attraverso uno spray. In posa per un’ora circa e poi sciacquare. Il trucco è che più volte si fa e più colore dovrebbe acquisire il capello.
  • Salvia: l’impacco con la salvia è utile solo nel caso si capelli grigi. Anche qui si mischia la salvia con dell’acqua, si filtra e si applica sui capelli. Oltre che a ridare il colore naturale ai capelli dà anche lucentezza ai capelli.
  • Polvere di Amla: fare un impacco di 200 ml di olio di cocco e tre cucciai di polvere di amla. Mescolare per venti minuti, lasciar raffreddare il composto e poi filtrarlo. Puoi usarlo più volte alla settimana massaggiandolo sul cuoio capelluto e insistendo soprattutto nelle zone con più capelli bianchi.
Rimedi contro la ricrescita
Rimedi contro la ricrescita – metodi naturali – donna.nanopress.it
  • Curry: essendo un colorante naturale è ottimo per chi ha i capelli castani e ramati. Per questo composto servirà: due cucchiai di curry, due di polvere amla e due di brahmi insieme a dell’acqua. Usa il composto come maschera comprendo bene le radici dei capelli. Un’ora in posa e poi sciacqua tutto.
  • Neel: è un colorante naturale che mischiato all’henné copre i capelli bianchi.
  • Cipolla: impacco con 2/3 cucchiaini di succo di cipolla, 1 cucchiaino di succo di limone e 1 cucchiaino di olio d’oliva. massaggiare sul cuoio capelluto e tenere in posa per 30 minuti, poi risciacquare. La cipolla favorisce la crescita dei capelli e stimola la produzione di catalasi, enzima che tende a scurire i capelli.
  • Patate: l’amido che contengono le patate aggiunge pigmento ai capelli per questo è ottimo per nascondere i primi capelli bianchi. Bisogna lessare le bucce delle patate finché non si ottiene una soluzione densa e ricca di amido. Filtrare l’acqua e usare questo per lavare i capelli.