Aglio sui capelli, provaci e dirai addio al parrucchiere: non immagini neanche ciò che accade

Ecco un rimedio naturale da provare sui capelli, non crederai ai tuoi occhi. Quello che succede mettendo l’aglio sulla cute è impressionante.

Aglio sui capelli
Aglio sui capelli – donna.nanopress.it

C’è un rimedio contro la mancata ricrescita dei capelli che non tutti conoscono. La caduta dei capelli è normale poiché è un processo fisiologico e non diventa un problema quando dopo la caduta c’è la ricomparsa di altri capelli.

Quando si vede che i capelli non iniziano a crescere bene si può ricorrere a delle piccoli rimedi, se poi il caso è grave è meglio rivolgersi a un dermatologo e fare una visita tricologica.

Per far crescere i capelli più velocemente ci sono alcuni rimedi naturali, tra cui ortaggi e erbe con cui massaggiare la cute. Tra questi c’è l’aglio che solitamente viene usato in cucina. Non ci sono studi che dimostrano la veridicità ma si tratta però di un rimedio della nonna che pare funzionare.

aglio
aglio – donna.nanopress.it

L’aglio sui capelli: ecco perché e come

Basta quindi spremere l’aglio crudo ed applicarlo sui capelli per avere una ricrescita più veloce. Sul metodo dell’aglio appunto non esistono studi dimostrativi ma ad esempio sul succo di cipolla che favorisce la ricrescita dei capelli si. È stato fatto nel 2009 e ha dimostrato tutti i benefici della cipolla.

aglio e cipolla
aglio e cipolla – donna.nanopress.it

Aglio e cipolla hanno molte proprietà comuni per questo si pensa che come per la cipolla anche l’aglio possa essere buono per la ricrescita dei capelli. Quello che fa agire sulla ricrescita dei capelli è l’alto livello di zolfo che hanno.

Tutto quello che c’è da sapere sull’aglio

Fin dall’antichità l’aglio veniva usato per le sue proprietà curative. Veniva usato per curare la tosse e l’asma ma anche contro i veleni. Le proprietà che fanno si che questo sia molto buono per le cure sono l’allicina, gli amminoacidi e gli steroidi, ma soprattutto la prima ha una percentuale molto alta quasi vicino a 0,50%.

L’allicina viene rilasciata quando lo spicchio viene schiacciato e questa contiene proprietà antiossidanti e antimicrobiche. Questa sostanza è infatti ottima per uccidere i germi nel corpo e fa si che non si riproducano.

Per questo anche sul cuoio capelluto l’aglio rilascia delle tossine che favoriscono la circolazione. La conseguenza è una sana ricrescita dei capelli. Per incoraggiare la ricrescita dei capelli bisogna applicare l’aglio sulla cute prima di andare ad dormire, un’ora prima circa.

Basta prendere uno spicchio di aglio e passarlo sul cuoio capelluto. Poi premere per far uscire il succo. Dopo un’ora massaggiare la cute con olio di olio. Dopodiché mettere una cuffia da doccia e andare a dormire. Il mattino successivo potrete fare lo shampoo. Il risultato non è però visibile dopo il solo trattamento, ma dopo numerose volte che si fa.

Altri rimedi naturali per la ricrescita dei capelli

Ecco altri rimedi per la ricrescita dei capelli:

  • Mescolate un cucchiaino e mezzo di camomilla, un tuorlo d’uovo e 2/3 cucchiaini d’acqua, un cucchiaino di aloe vera gel, un cucchiaino di miele e un cucchiaino di estratto di aglio. Massaggiare poi la miscela sul cuoio capelluto per 30 minuti e poi procedere con lo shampoo.
  • L’amla, ovvero l’uva spina indiana. Questa ha vitamina C e proprietà antiossidanti. Si può usare sia il succo che in polvere e si massaggia sul cuoio capelluto fin quando non viene assorbito completamente. Si può anche mischiare con il limone per rendere il trattamento ancora più efficace.