Capelli, MAI pettinarli mentre sei sotto la doccia: è un pericolosissimo errore

Pettinare i capelli sotto la doccia è un pericoloso errore. Ecco perché non dovresti mai fare questo gesto.

Haircare
Pettinare i capelli bagnati – Donna.nanopress.it

Pettinare i capelli ed eliminare i nodi è un gesto molto rilassante. Ma ci sono delle accortezze da seguire per non rovinare i capelli. Infatti non è solo l’uso spropositato di asciugacapelli, piastre e ferri a rovinare i capelli, ma anche semplicemente una spazzola può creare dei danni.

Può sembrare un semplice passggio della routine mattutina pettinare i capelli, ma attenzione. Pettinare infatti i capelli quando questi ancora sono bagnati può creare dei danni alle fibre dei capelli. Ma perché pettinare i capelli in doccia quando sono umidi fa male, vediamo insieme.

Ecco come pettinare i capelli nel modo giusto

Per molti spazzolare i capelli subito appena usciti dalla doccia è un’abitudine, ma non sanno i danni che stanno provocando ai capelli. Pettinarli da bagnati soprattutto se fatto con energia danneggia i capelli e ne causa la loro rottura. Ecco quindi come fare per spazzolare i capelli che questi siano lisci, mossi o ricci.

pettinare capelli
pettinare capelli – donna.nanopress.it

Chi ha capelli lisci deve assolutamente evitare di pettinare i capelli da bagnati. Questo perché i capelli sono più vulnerabili e si spezzano molto più facilmente.I capelli lisci sono meno elastici da bagnati e per questo è più facile danneggiarli. Pettinare i capelli da bagnati può addirittura portare a dei trami e alla rottura della fibra capillare.

Per i capelli ricci o messi invece è diverso. Spazzolare i capelli da asciutti e sbagliato e scomodo, ma anche molto doloroso perché la spazzola fa davvero fatica a passare. Per questo in caso è il contrario rispetto ai capelli lisci. Spazzolare i capelli ricci da asciutti può provocare traumi ai follicoli piliferi e rottura.

non pettinare i capelli in doccia
non pettinare i capelli in doccia – donna.nanopress.it

I capelli ricci infatti sono molto elastici ma hanno bisogno di idratazione ed umidità e per questo può tornare utile uno spay districante o un balsamo per facilitare l’operazione del pettinare che in questo caso è meglio fare su capelli bagnati.

Come prevenire i nodi ai capelli e che spazzola usare

Prevenire nodi come spesso è suggerito dai parrucchiere parte da sotto la doccia con la giusta hair care routine. La prima cosa da fare è di non aggrovigliare i capelli sotto la doccia quando si vanno a lavare con shampoo e balsamo. Per questo si può procedere con un massaggio e cercare di districare i capelli con le dita. Questo passaggio sarà sicuramente più delicato della spazzola.

Poi un altro consiglio è di non spazzolare continuamente i capelli. È consigliato pettinare i capelli lisci prima e dopo lo shampoo mentre i capelli mossi ogni tre o sette giorni a seconda di quante volte li si lava. Importante è non esagerare per non stressare i capelli e creare traumi inutili anche perché pettinare spesso dei capelli lisci li fa sporcare molto prima.

spazzola capelli
spazzola capelli – donna.nanopress.it

Anche la scelta della spazzola non è casuale. Si consiglia di sceglierne una con forma ovale. Questo perché aiuta a districare meglio i nodi. Ancora meglio se la spazzola è con setole naturali di origine animale o vegetale. Ma un ultimo errore che si fa spesso è quello di iniziare a pettinare i capelli dalla radice. È sempre meglio invece iniziare dalle punte e districarle e solo alla fine spazzolare dalle radici.

Con questi pochi e piccoli suggerimenti potrai avere dei capelli più sani e non danneggiati. Ricordati allora di non spazzolare mai più i capelli lisci in doccia!