Capelli, riflessi gialli: il segreto dei parrucchieri per eliminarli in un batter d’occhio

Spesso i riflessi ai capelli tendono dopo pochi lavaggi al giallo. Ma i parrucchieri hanno un rimedio infallibile per eliminarli completamente.

Riflessi gialli sui capelli
Riflessi gialli sui capelli – Donna.Nanopress.it

Sono molte le persone che per cambiare il proprio look cambiano lo stile ai propri capelli, che sia un taglio o un cambio colore. Tante tecniche negli anni sono spopolate ma immancabili sono i colpi di sole che negli anni si sono evoluti ma che sono sempre rimasti presenti nel mondo dei capelli.

I colpi di sole sono molto amati danno luce al viso ma a meno che non siano su un biondo naturale inevitabilmente tendono dopo pochi lavaggi a virare al giallo. Un effetto che non piace a molti, e potremmo dire a nessuno. Quando i capelli tendono a virare al giallo si ha infatti un effetto poco naturale e molto antiestetico.

colpi di sole
colpi di sole – donna.nanopress.it

Come eliminare il giallo dai capelli: il segreto

Evitare questo antiestetico giallo sui capelli non si può far molto se non andare di nuovo dal parrucchiere per sistemare la situazione. Se però non si ha tempo ma si vuole rimediare almeno per un piccolo periodo c’è un trucchetto che permetterà di allungare il tempo per il prossimo appuntamento dal parrucchiere.

C’è un prodotto naturale molto utile ed è il kefir. Si tratta di una bevanda fermentata dal latte che può aiutare nel rimuovere il giallo dai capelli. È un prodotto molto simile allo yogurt e non va assolutamente a rovinare i capelli essendo un prodotto completamente naturale.

kefir
kefir – donna.nanopress.it

Usarlo è davvero semplice basterà metterne circa 3 cucchiai di kefit in una ciotola e mischiarlo con il succo di mezzo limone ed un tuorlo d’uovo. Una volta ottenuto un composto omogeneo possiamo applicare il prodotto sui capelli e poi lasciarli nella pellicola trasparente. Tenere in posa per circa un’ora prima di risciacquare e procedere con il normale shampoo.

Con questo rimedio andrete a neutralizzare il giallo che sembrerà meno finto di come era prima. Inoltre avrete anche i capelli più morbidi e folti. Ovviamente questo non è un metodo che sostituisce i trattamenti effettuati dal parrucchiere ma può aiutare a ritardare di qualche settimana il trattamento.

Altri rimedi per contrastare il giallo ai capelli

Un altro rimedio è quello del tonalizzante, anche se non è completamente naturale, ma sicuramente servirà meno tempo in quando è un prodotto che si trova già in commercio ed è quindi pronto all’utilizzo.

Il tonalizzante va proprio a contrastare il giallo rendendolo più neutro e per questo lo si trova sotto forma di colore tendente al lilla o al viola. Ovviamente anche in questo caso si tratta di un trattamento non definitivo.

shampoo antigiallo
shampoo antigiallo – donna.nanopress.it

Altrimenti se non volete usare uno shampoo antigiallo e volete coprire le ciocche troppo gialle potrete pensare di utilizzare delle colorazioni semipermanenti sui capelli che vanno via dopo pochi lavaggi. Basterà scegliere delle tonalità che più si avvicinano alla base naturale dei capelli.

In ogni caso parliamo sempre di soluzioni temporanee e non definitive. Bisognerà infatti rivolgersi ad un esperto del settore per capire quale trattamento fare e per capire come evitare di far fuoriuscire il giallo dai capelli dopo i colpi di sole, anche se come abbiamo detto in precedenza tenderà sempre ad uscire su capelli non biondi naturali.