Capelli secchi e sfibrati, risolvi subito con questo ingrediente che hai in frigo

Capelli secchi? Risolvi con una sola applicazione di questa maschera fai da te a costo zero: gli ingredienti li hai già in casa!

Capelli secchi
Capelli secchi – donna.nanopress.it

Spesso i capelli sfibrati, secchi e rovinati ci portano a prendere decisioni estreme. Quando i nostri capelli sembrano totalmente smorti l’unica soluzione arriva ad essere la forbice. Per quelle però che sono troppo affezionate alla loro chioma lunga, c’è una soluzione molto meno drastica. 

Non si tratta di tagli netti o di trattamenti che costano un occhio della testa: è possibile ravvivare i propri capelli con una sola passata di questa miracolosa maschera fai da te. Nel giro di poche ore e senza aver speso un euro i capelli torneranno ad essere splendenti e idratati.

Capelli secchi, prova la miracolosa maschera fai da te che salva i tuoi capelli nel giro di poche ore

Tinte, decolorazioni, piastre e umidità sono i principali nemici della nostra capigliatura. Proprio per questo motivo bisognerebbe regolarmente spuntare i capelli per evitare che si creino doppie punte. Le più coraggiose optano spesso per tagli più corti e decisamente più facili da gestire. 

Tuttavia, con qualche accortezza in più, è possibile riavere una chioma brillante e idratata, senza buttare decine, centinaia di euro in prodotti e trattamenti che spesso ci deludono. Possiamo prepararci una maschera idratante con un ingrediente comunissimo.

Haircare
Treccia – donna.nanopress.it

A meno che non siate vegane, nel vostro frigo avrete sicuramente un barattolo di maionese, che sarà sufficiente per reidratare per intero la vostra chioma in un paio d’ore. A primo impatto il pensiero di spalmare la maionese sui capelli potrà farvi storcere il naso, ma funziona davvero.

Sicuramente ne avrete già sentito parlare, essendo uno dei rimedi della nonna più antico, ma anche uno dei più funzionali. 

Maionese, un vero toccasana per i capelli

Se nella nostra alimentazione bisognerebbe andarci piano con elementi grassi come la maionese, questa golosa salsa ci può essere di grande aiuto se abbiamo i capelli secchi. Gli ingredienti presenti in essa ci doneranno tutta la brillantezza che i capelli avevano perso a causa dello stress.

Maschera maionese
Maionese – donna.nanopress.it

Intanto l’uovo, ingrediente principale della maionese, è una fonte di proteine, quindi rafforza il capello dalla cute. Poi c’è l’aceto, che combatte la forfora e l’effetto crespo. Infine c’è anche una percentuale d’olio, che combatte la secchezza sulle lunghezze.

Il consiglio è quello di scegliere una maionese di qualità, che abbia pochi ingredienti, per non rischiare di mettere sui capelli sostanze dai nomi impronunciabili che potrebbero danneggiare cute e lunghezza.

Il procedimento

Iniziamo prendendo la prima maschera per capelli che vi trovate sotto mano. Sicuramente sarebbe meglio sceglierne una con un buon INCI, ma l’importante in questo caso sarà arricchirla con la maionese.

Le dosi sono molto variabili, dipende dalla lunghezza e dalla foltezza della nostra capigliatura. Anche le dosi di maionese possono variare: se avete i capelli molto secchi potete abbondare.

In linea generale per una chioma lunga serviranno tre cucchiai di maschera e quattro cucchiaini di maionese. Potete arricchire la maschera con un cucchiaio di glicerina liquida, un cucchiaino di olio argan e un cucchiaio di miele.

Shampoo
Shampoo – donna.nanopress.it

Per applicarla basterà pettinare i capelli per tutta la lunghezza e, a capello asciutto, spalmare la maschera. Se avete una cute grassa dovrete starne distanti di almeno qualche centimetro. Invece, se anche la cute è secca, il consiglio è quello di spalmare la maschera anche su di essa.

Legate i capelli con una pinza e indossate, se ce l’avete, una cuffia per la doccia. Trascorse due ore potrete risciacquare, e il risultato sarà una chioma completamente nuova: luminosa e forte. Questo trattamento, se ripetuto con costanza, velocizzerà anche la crescita del capello.