Cipolla nello shampoo, il trucchetto del tuo parrucchiere: non hai mai avuto una chioma così

Cipolla, bisogna inserirla nello shampoo: MAI avuta una chioma così. Il trucchetto impensabile del parrucchiere è davvero infallibile, tutti i dettagli e le informazioni al riguardo.

shampoo
shampoo alla cipolla – donna.nanopress.it

Sin dalla creazione degli esseri umani, i capelli sono sempre stati fondamentali. La loro importanza non risiede solamente nel fattore estetico (anche se la capigliatura è la prima cosa che possiamo notare di una persona), bensì anche in qualcosa di più profondo, come l’identità.

A tal proposito, nelle ultime ore, è emerso un vero e proprio rimedio che aiuta il benessere della chioma. Di che cosa si tratta esattamente? Scopriamo insieme le informazioni utili sul tema.

Cipolla: un trucchetto speciale per i capelli

A partire dall’evoluzione dell’individuo, i capelli hanno ricoperto un ruolo piuttosto fondamentale nella quotidianità dell’essere umano: effettivamente, si parla dell’importanza della capigliatura addirittura in fonti antichissime.

Per mantenere una chioma in maniera efficace, però, occorre stare al passo con i tempi e informarsi su tutti i nuovi progressi che la sacra arte della cosmesi ci offre costantemente.

Nonostante i novelli ed efficienti rituali di bellezza, svolti grazie alle nuove tecnologie, non bisogna mai dimenticare i cari e vecchi rimedi ‘caserecci’ che consiglia un buon parrucchiere.

Cipolla rossa
Cipolla – Donna.NanoPress.it

In questo caso, un trucchetto che gli esperti giudicano particolarmente speciale per il sostentamento di una bella criniera è quello di ricorrere all’utilizzo della cipolla. Ma in che senso? Cerchiamo di scoprire in che cosa consiste.

Il trucchetto impensabile per una chioma formidabile

Nel corso dei secoli, i capelli hanno, man mano, acquisito un’importanza non indifferente, tanto sul lato estetico, quanto sul lato identificativo di una persona.

Anzitutto, la Scienza ci dice che è probabile che la capigliatura dei primi esseri umani servisse come fonte di protezione dal caldo torrido o dal freddo glaciale. Però, in concreto, non vi è una teoria che dimostri ciò. Difatti, di per sé, è anche possibile che la chioma non abbia mai avuto una funzionalità ben specifica.

Fatto sta che, anche se non hanno mai svolto un lavoro funzionale una volta creati da Madre Natura, col passare del tempo, i capelli hanno potuto riscattarsi, conquistando una particolare rilevanza.

Capelli lunghi al vento
Capelli lunghi biondi – Donna.NanoPress.it

Effettivamente, nell’antichità, una chioma bella e folta era simbolo di intelligenza e potenza. Si pensi all’eroe biblico Sansone che aveva una notevole forza grazie alla sua importante capigliatura.

I capelli possiedono sin da tempo immemore un grandissimo valore nella parte estetica. Se vogliamo, maggiormente, nelle donne che, attraverso la capigliatura, possono esprimersi, manifestando la propria identità a tutto tondo.

Sinonimo di fascino, seduzione e fertilità, una radiosa criniera acquista delle virtù imprescindibili in alcune culture e religioni. Un esempio lampante è quello che riguarda l’Islam, secondo il cui Credo l’essere umano (ancor di più il gentil sesso) deve mantenere nascoste le sue parti incantatrici, conservandole, in primis, per Dio e, in secondo luogo, per la persona amata.

Che sia per il partner o per propria soddisfazione personale, negli ultimi momenti, si è scoperto un trucchetto geniale per la cura del proprio cuoio capelluto. Tutti i dettagli al riguardo.

Capelli lunghi scuri
Capelli lunghi scuri – Donna.NanoPress.it

Cipolla nello shampoo: MAI avuta una chioma così

Da ciò che si apprende, il grande trucco consigliato dagli esperti sarebbe quello di inserire la cipolla all’interno del flacone dello shampoo.

Anche se può sembrare un’idea del tutto folle, è stato provato che si potrebbe trattare di una tattica piuttosto efficace per la cura dei capelli di ogni tipo e lunghezza.

Tipi di cipolle
Tipi di cipolle – Donna.NanoPress.it

Ma in che modo? Ebbene, questo ingrediente, usato sostanzialmente in cucina, accelera la crescita della chioma grazie alla quercetina e alla produzione di collagene; contrasta la caduta dei capelli; è ottimo contro la forfora, in quanto antibatterico; spezza l’eccesso di sebo oleoso.

I passaggi

Adesso passiamo alla pratica! Di seguito vi sono le azioni che occorre attuare.

Cipolla rossa
Cipolla rossa – Donna.NanoPress.it

È opportuno ricordare che, prima di utilizzare il prodotto interamente, sarebbe meglio provarlo su una piccola parte del capo, con l’obiettivo di stroncare sul nascere eventuali effetti collaterali o indesiderati, come possibili allergie.

  1. Prima di tutto, è necessario tagliare una cipolla ed inserirla all’interno di un flacone di shampoo a scelta.
  2. Dopo di ciò, bisogna chiudere il prodotto e scuoterlo, affinché il composto creato si mescoli.
  3. Lasciare che la soluzione si amalgami del tutto per circa quindici minuti in un luogo fresco e asciutto.
  4. Una volta compiutasi l’unione, è arrivato il momento di poter provare il metodo efficace, applicando lo shampoo sul cuoio capelluto e massaggiando in modo circolare.
  5. Il gioco è fatto!