Mani secche e screpolate? Prova queste tre ricette: risultati immediati

Con l’arrivo del freddo hai le mani secche e screpolate? Sei nel posto giusto, ecco tre scrub che ti faranno tornare la mani come nuove.

Mani screpolate
Mani screpolate – Donna.Nanopress.it

Le mani screpolate sono il segnale che è arrivato il freddo e a causare questa secchezza sono gli sbalzi termici a cui sono sottoposte le mani tutti i giorni. Bisogna quindi perdersene cura non solo con creme idratanti ma anche con degli scrub che le renderanno ancora più morbide.

Ecco 3 ricette di scrub per le mani fai da te

Fare uno scrub fatto in casa non è difficile e serviranno pochi e semplici ingredienti. Andiamo a vedere insieme tre ricette:

mani screpolate
mani screpolate – donna.nanopress.it
  • Scrub al bicarbonato: per creare questo scrub mani al bicarbonato oltre a due cucchiai di quest’ultimo vi serviranno due cucchiai di sale fino, uno di sale grosso, uno di miele e due cucchiaini di zucchero, due di olio di oliva. Mescolare tutti gli ingredienti e poi applicare il composto ottenuto sulle mani. Il sale avrà un’azione esfoliante mentre il miele idratante. Strofinate e risciacquate.
  • Scrub allo zucchero di canna e limone: basta prendere del succo di limone e due cucchiai di zucchero di canna. Si otterrà una pappetta amalgamandoli e non vi resta che strofinarla sulle mani e poi risciacquare con acqua tiepida.
scrub alle mani - 3 ricette fai da te
scrub alle mani – 3 ricette fai da te – donna.nanopress.it
  • Scrub al mandarino: basta prendere il succo di un mandarino e mischiare a un cucchiaio di miele, uno di zucchero di canna e uno di olio d’oliva. Amalgamare e strofinare sulle mani prima di risciacquare con acqua tiepida. Il mandarino contiene la Vitamina C che ha anche un’azione anti invecchiamento.

Modi per idratare le mani dopo lo scrub

Oltre allo scrub e alla crema mani potete anche procedere con delle maschere nel caso le vostre mani abbiano bisogno di un idratazione più intensa. Ecco alcune ricette di maschere fatte in casa:

 

  • Olio d’oliva: basterà immergere le mani in una ciotola di olio di oliva e aspettare circa 20 minuti prima di risciacquare. Potete utilizzare anche l’olio di cocco che nella stagione invernale è solido e basterà spalmarne uno strato abbondante e lasciarlo in posa prima di risciacquare. L’olio di oliva è un idratante naturale per eccellenza.
  • Burro di Karité: basterà due cucchiai di burro a due di olio di oliva e stenderlo sulle mani. Lasciarlo assorbire massaggiandolo con le mani stesse. Il burro di karité ha proprietà lenitive e rende la pelle davvero morbidissima.
maschere alle mani fai da te
maschere alle mani fai da te – donna.nanopress.it
  • Camomilla: basterà prendere una bustina di camomilla e lasciarla in infusione in acqua calda per 5 minuti. Poi aggiungere 3 cucchiai di burro di cacao e mescolare bene. Far raffreddare il composto e poi applicarlo sulle mani e lasciarlo agire per circa 30 minuti. La camomilla ha un’azione calmante ed emolliente quindi aiuterà anche contro le screpolature.
  • Olio di mandorle e miele: basterà mischiare i due in parti uguali ed applicarlo sulle mani umide. Massaggiarlo finché non si sarà completamente assorbito in modo naturale. Entrambi questi ingredienti hanno proprietà lenitive ed idratanti e lasciano la pelle liscia.